La funzione segreta del vano portaoggetti, in fondo c’è una cosa che non immagini

Il vano portaoggetti ha una funzione segreta che non molti conoscono, perché dopo l’acquisto del mezzo, sono veramente in pochi a leggere il libretto delle istruzioni.

vano portaoggetti
vano portaoggetti- Motori.News

In genere si crede di conoscere ogni piccolo segreto delle auto, in realtà non è così anche perché non sono tutte uguali.

II vano portaoggetti nasconde un segreto che fa la differenza. Tutti noi lo usiamo per conservare degli oggetti di piccole dimensioni, quando si scende dalla macchina. Ci si conserva dentro anche il libretto dell’auto e i documenti importanti. In realtà la sua funzione non è soltanto questa, ma anche un’altra certamente più importante che ha a che fare con l’estate e non solo.

Come capire qual è la funzionalità del vano portaoggetti della propria auto

Quando le temperature diventano alte e si viaggia spesso, il vano portaoggetti torna utile come frigorifero. Ovviamente non tutti, perché ci sono alcune auto moderne che hanno questa funzione e altre che non ce l’hanno. Per capire se dispongono di questa funzionalità, la prima cosa da fare è cercare di scoprire se ha una retroilluminazione. Basta osservare l’interno del vano ed ecco fatto.

Nel caso in cui il vano portaoggetti dovesse fungere da frigorifero, al suo interno dovrebbe trovarsi un interruttore con sopra stampato il simbolo della neve. In questo caso, non è difficile capire che il vano porta oggetti serve a refrigerare cibi e bevande, a tenere al fresco i farmaci anche per diverse ore. Dentro il vano in genere riesce ad entrare qualche lattina o addirittura una bottiglia di acqua grande.

vano portaoggetti-Motori.news

Come funziona il vano portaoggetti refrigerante

Ecco che ci si chiede come faccia il vano portaoggetti a refrigerare le bevande o i cibi come un frigorifero. La soluzione è semplice, questo funziona grazie al condizionatore d’aria che agisce raffreddando anche il vano, con l’aria fresca che mette in circolo all’interno del veicolo.

Questa può essere considerata una funzione superflua, in realtà non lo è affatto perché risolve un problema importante. Molti vani portaoggetti, sono stati brevettati per  raggiungere temperature addirittura al di sotto dei -24°, riescono a mantenere la temperatura costante, senza dispersione per ore, senza incidere sul funzionamento della batteria del veicolo. Inoltre. non è necessario mantenere il veicolo acceso, perché il vano portaoggetti funziona anche a motore spento.

Chi ha sempre viaggiato con il frigorifero da viaggio, adesso non sarà più costretto a farlo, occupando un posto sotto il sedile, sopra, o dentro il bagagliaio, perché la soluzione ad hoc, sarà a portata di mano.