La ignorano tutti, ma questa spia è fondamentale per il funzionamento | Butti tutto se non la rispetti

Cosa succede se la spia delle candelette resta accesa in modo fisso o lampeggia? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questa spia per evitare spiacevoli sorprese.

Spia fondamentale funzionamento auto
Spia fondamentale funzionamento auto – Motori.News

Molte persone non sanno quanto sia importante non sottovalutare mai le spie che si accendono sul cruscotto della propria automobile. Infatti, alcune di esse se sottovalutate o ignorate possono causare gravi problemi di funzionamento alla vettura. Di seguito, si parlerà della spia candelette.

Le candelette sono dei piccoli dispositivi che permettono di scaldare il combustibile. Esse sono presenti sia nei motori diesel sia in quelli a benzina e hanno lo scopo di riscaldare il carburante, in modo da facilitare l’accensione del motore a freddo. Se si accende la spia candelette, allora vorrà dire che qualche problema c’è. Esse potranno essere vecchie, sporche o usurate. Sarà opportuno recarsi dal meccanico di fiducia e farsi controllare il problema.

Partiamo col dire una cosa che forse non tutti sanno. Una volta girata la chiave di accensione, sarà opportuno non mettere in moto subito la macchina. Si dovranno aspettare alcuni secondi per far spegnere dal cruscotto la spia delle candelette. Questa procedura è importantissima, dato che eviterà alle candelette di consumarsi troppo rapidamente e non si avranno problemi di avviamento del motore.

Spia candelette accese: cosa fare?

Se la spia candelette non si spegne qualche secondo dopo aver girato la chiave, allora vorrà dire che è presente qualche malfunzionamento. Sarà importante notare se la spia sia fissa oppure sia lampeggiante.

Spia candelette fissa o lampeggiante
Spia candelette – Motori.News

In caso di spia fissa il consiglio che diamo è quello di non mettere in moto la macchina. Sarà opportuno consultare un meccanico professionista e farsi controllare il perché ci sia questa spia accesa in modo fisso. Nella maggior parte dei casi le candelette risultano essere sporche o molto usurate. Si renderà, quindi, necessaria la loro sostituzione. Inoltre, è possibile che ci sia un guasto ai cavi di alimentazione che sostengono le candelette poste nei pressi degli iniettori. In tutti e due i casi sarà opportuno provvedere subito a un pronto intervento.

E se la spia candelette lampeggia?

Se, invece, dopo aver aspettato qualche secondo, la spia non dovesse spegnersi ma lampeggiare, allora il malfunzionamento potrebbe essere meno grave. Sarà opportuno, comunque prestare particolare attenzione.

Spia candelette fissa o lampeggiante
Le candelette – Motori.News

Specie per i motori a gasolio, infatti la spia potrebbe lampeggiare all’inizio. Ma nessuna ansia. Essa indica che durante la fase iniziale di partenza del motore le candelette stiano facendo al meglio il proprio compito. Questo è qualcosa che capita molto spesso, specie se la temperatura esterna è molto rigida. Dopo qualche attimo la spia dovrebbe spegnersi. Se ciò non accade, allora potrebbe esserci anche in questo caso un malfunzionamento.

Se la spia lampeggia per qualche minuto è possibile che le candele siano sporche o usurate. Il motore si avvierà regolarmente e, quindi, potrete circolare, ma consigliamo di andare al più presto da un meccanico per il controllo delle candele!