il 'Biscione', insieme alla Sauber, in vista della prossima stagione è alla ricerca di persone esperte nel settore

Importante novità per tutti gli appassionati di Formula 1, ma anche per chi sogna di lavorare nel mondo del “Circus” e in un team affermato. La Sauber-Alfa Romeo, da poco costituita, sta cercando personale in vista della prossima stagione sportiva. Le figure ricercare sono le seguenti: ingegneri, esperti in fluidodinamica e tecnici già esperti nello studio e nello sviluppo di materiali compositi.

Una decisione quella di Sauber e Alfa Romeo che ha già inanellato una serie di apprezzamenti positivi e un entusiasmo incredibile. Il tutto rientra nel piano di organizzazione del team che, ricordiamolo, punta a fare bene nel prossimo campionato di Formula 1. La nuova stagione scatterà nel prossimo weekend del 25 marzo 2018, in occasione del primo Gran Premio stagionale in programma a Melbourne, in Australia. Tuttavia, le scuderie saranno già operative da febbraio, mese da sempre scelto per iniziare i consueti test pre-campionato, che proseguiranno anche a marzo sul circuito di Barcellona.

Approfondendo l’annuncio lavorativo, si capisce come il team Sauber-Alfa Romeo sia alla ricerca di professionisti nel settore, con esperienza. Nella circostanza l’annuncio, da inviare all’Ufficio Risorse Umane della Sauber, è rivolto a ingegneri specializzati in studi aerodinamici e di CFD-Computer Fluid Dynamics (la parte della fisica che studia il comportamento dei fluidi come l’aria o l’acqua con l’aiuto dei computer), progettisti di elementi in materiale composito, ingegneri esperti nell’approfondimento delle prestazioni del veicolo con conoscenza del simulatore, e ingegneri strutturisti e meccanici.