Lamborghini Invencible e Autentica: l’ultimo ruggito del V12 aspirato

La Lamborghini saluta il motore V12 aspirato con due one-off. Si chiamano Invencible e Autentica, l’ultima roadster e l’ultima coupé della Casa del Toro spinte dal motore della Aventador e delle sue derivate.

Lamborghini Invencible
Lamborghini Invencible – Motori.News

La Casa di Sant’Agata Bolognese ha deciso di mettere fine alla gloriosa storia del motore V12 puro con due modelli unici, prima di passare al V12 ibrido che sarà montato per la prima volta su una biposto che sarà presentata nel 2023. Le due one-off sono state battezzate con i nomi di Invencible e Autentica, un chiaro omaggio a vetture esclusive come la Veneno, la Sesto Elemento e la Reventon.

Lamborghini Invencible e Lamborghini Autentica avranno in comune il telaio monoscocca in fibra di carbonio e le carrozzerie full carbon, con soluzioni tecniche ereditate dal motorsport, come il cofano monolitico. Sono state disegnate dal Centro Stile Lamborghini, il motivo esagonale viene ripreso dai gruppi ottici anteriori e posteriori, nelle prese d’aria sul cofano motore e nel triplice scarico centrale con terminali in Inconel di derivazione aeronautica.

Interni, motori e prestazioni delle Lamborghini Invencible e Autentica

Lamborghini Autentica
Lamborghini Autentica – Motori.News

Gli interni sono decorati con elementi stampati in 3D e, al fine di ridurre il peso, sono stati semplificati, riducendo gli elementi presenti nella console centrale al minimo e priva di strumentazione. L’abitacolo è minimalista, di forma esagonale sono anche le bocchette d’aerazione, mentre la grafica è dedicata per ognuna delle vetture. La coupé Invencible è basata sul contrasto cromatico tra il rosso dominante e gli elementi carbon look. La roadster Autentica, invece, sfoggia una carrozzeria di colore Grigio Titans, dettagli Black Matt e livrea Giallo Auge, caratterizzata anche da uno splitter anteriore e un’ala posteriore parabolica per migliorare il carico aerodinamico; mentre gli interni sono rifiniti di pelle Nero Ado con Alcantara Nero Cosmus e Grigio Octans e cuciture Giallo Taurus.

Saranno gli ultimi modelli Lamborghini con motore V12 da 6,5 litri in grado di erogare 780 CV, una coppia massima di 720 Nm di coppia a 6750 giri/min, trazione integrale, cambio automatico a 7 velocità. Le prestazioni dovrebbero essere molto simili a quelle della Aventador LP 780-4 Ultimae, quindi con velocità massima di 355 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi.

Il motore V12 è uno dei pilastri della nostra storia e del successo del nostro brand – ha dichiarato Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini -. Prima di entrare nel vivo della Direzione Cor Tauri abbiamo ritenuto doveroso celebrare il V12 termico con due vetture one-off che simboleggiano perfettamente il nostro concept di eccellenza nell’ambito della personalizzazione“.

Lamborghini Autentica - interni
Lamborghini Autentica – Motori.News