Macchina pulita, non buttare soldi al lavaggio: hai tutto l’occorrente in cucina | Splendente è dir poco

Tutti vorrebbero avere una macchina brillante, in pochi riescono ad ottenere questo risultato, perché prendersene cura è molto difficile.

lavaggio auto
Con questo ingrediente lavi l’auto alla perfezione – Motori.news

Ci sono dei trucchetti da mettere in pratica, step-by-step per fare in modo che il proprio abitacolo sia perfetto.

Ovviamente è necessario avere tanto tempo libero, questo consente di pulire la macchina al meglio, senza tralasciare nulla e spendere il minimo indispensabile per l’acquisto dei materiali.

Come pulire accuratamente l’abitacolo e avere una macchina splendente

Per avere una macchina splendente, bisogna passare l’aspirapolvere benissimo, dappertutto, per rimuovere attentamente la polvere, lo sporco, la sabbia che si accumula in estate. Poi, lavare i tappetini, almeno una volta la settimana e rimuovere tutto ciò che può cadere sopra e sotto i sedili. Può tornare utile ribaltarli, per vedere cosa di nasconde sopra e sotto.

Ci sono alcuni punti difficili da raggiungere, in questo caso bisogna utilizzare il pennello a setole dure. Mentre per quanto riguarda il cruscotto per averlo luccicante, basta usare il lucidante spray che va spruzzato direttamente sulla superficie.

Una volta rimosso lo sporco si può spruzzare il detergente dappertutto per avere una macchina splendente e pulita in ogni sua parte. Per pulire i finestrini invece basta usare un prodotto che abbiamo tutti in casa ovvero l’alcol. L’alcol si usa insieme ad altri prodotti che regalano grandi soddisfazioni a prima passata. Fondamentale è avere a portata di mano un foglio di giornale.

Macchina brillante-Motori.news

Come preparare il detersivo miracoloso direttamente in casa propria

Per preparare il detersivo con l’alcol, mescolare 3 litri di acqua, un cucchiaio di bicarbonato e due tazze di alcol. Questo miscuglio ci consentirà di pulire i finestrini fino in profondità, parabrezza compreso. Basta prendere un panno, immergerlo nella soluzione, strizzarlo e poi passarlo sui vetri con dei movimenti verticali o al massimo orizzontali.

Mentre si pulisce bisogna fare attenzione a non lasciare gli aloni, che poi non vanno via facilmente. Ci sono degli altri trucchetti che si possono usare per eliminare i cattivi odori dall’abitacolo, ad esempio si usa il bicarbonato che si versa nel vano posacenere, così assorbe tutti gli odori sgradevoli.

Mentre per pulire bene i tappetini, si può preparare un composto con 250 ml di acqua, 2 cucchiai di bicarbonato,  un bicchierino di aceto di mele e qualche goccia di sapone per i piatti. La soluzione va strofinata sui tappetini, poi si risciacqua e si fa asciugare.