Probabilmente entro la fine della stagione 2020 di MotoGP, la storica partnership tra la Honda e la Repsol, suo principale sponsor, giungerà a termine. Tra il team Alato e la nota compagnia petrolifera spagnola si contano 25 anni di successi incoronati da ben quindici titoli mondiali.

Malgrado manchino ancora sei Gran Premi alla fine di questo Motomondiale, segnato anch’esso dall’emergenza sanitaria Coronavirus, il futuro ancora non è stato definito del tutto, ma negli ultimi giorni circola tale indiscrezione che vede sempre di più allontanarsi il marchio Repsol dalla Honda.

L’ultimo rinnovo di contratto tra le due parti risale al 9 luglio 2018 e, a quanto pare, il contratto sarebbe in scadenza proprio il prossimo 31 dicembre 2020. Ovviamente la decisione ufficiale ancora non è stata presa, ma considerato il momento non positivo per la Honda a causa dell’infortunio del suo pilota gioiello Marc Marquez, lascia pensare ad un possibile addio tra le due multinazionali.

honda-2020-marc-marquez-alex

Honda-Repsol, sarà addio nel 2021?

Oltre ai mancati risultati della Honda negli ultimi Gran Premi, la compagnia petrolifera spagnola Repsol, starebbe facendo i conti anche con una forte crisi economica sorta a causa della pandemia mondiale e al conseguente crollo dei prezzi del petrolio. Infatti, i numeri sono davvero preoccupanti, si parla di un calo dei prezzi delle azioni pari circa al 60% rispetto ai massimi annuali.

Questa situazione ha messo spalle a muro i vertici Repsol, che saranno costretti a prendere delle decisioni importanti circa il prosieguo con Honda come sponsor principale. La sua collaborazione con il team nipponico, infatti, prevede la spesa di una cifra di circa 15 milioni di euro a stagione affinché venga garantito il proprio logo sulle RC213V.

Addirittura già verso la fine della scorsa stagione di MotoGP, la nota testata specializzata austriaca ‘SpeedWeek’, aveva ipotizzato il possibile addio tra Honda e Repsol. Questa volta, invece, a rafforzare la questione pare ci abbia pensato il sito spagnolo ‘TodoCircuito’. Infatti, pare che il team Honda avrebbe già avviato i contatti con nuovi marchi per sostituire lo sponsor Repsol.

Secondo i media spagnoli in vista della prossima stagione 2021 la Honda potrebbe avere come sponsor principale la Shell. La famosa multinazionale olandese operante nel settore petrolifero, nell’energia e nella petrolchimica, già presente nel Motomondiale con il team Hrc, sarebbe ben disposta a collaborare con un’altra squadra. Considerato anche l’addio alla Tech 3, team satellite della KTM, si prospetta una nuova e fiorente partnership con la Honda il prossimo anno?