Marc Marquez, estasi in moto! La prima grande gioia per il pluricampione MotoGP

Marc Marquez sfoggia un largo sorriso. Il motivo è il primo ritorno in sella ad una moto dopo il 4° intervento! 

marc-marquez-motogp-honda-social
Marc Marquez, il sorriso di chi sta tornando – MotoriNews

La prova del nove era attesissima, serviva a Honda ma soprattutto allo stesso Marc Marquez. Rimangono tanti dubbi dopo due anni difficili, con un braccio in condizioni complesse e sottoposto a quattro interventi per provare a rimetterlo in sesto… Ma il grande giorno è arrivato, il MotorLand Aragon è stato teatro del grande ritorno in sella. Il #93 infatti è riapparso di nuovo in azione in moto per la prima volta dall’ultima operazione! Una giornata emozionante, come si vede dal larghissimo sorriso sfoggiato da Marc Marquez sia all’inizio che alla fine della sua prova in pista. All’orizzonte i test a Misano? Honda non conferma né smentisce.

Estasi Marquez: “Non smetto di sorridere”

Il commento social del pluricampione MotoGP parla molto chiaro. Marc Marquez contava parecchio su questo test privato, il primo in moto dopo l’OK dei medici. Un avvicinamento a questa prova sempre con precauzione, con tanti dubbi visti i due anni di calvario. Ma sembra che stavolta la situazione stia andando per il verso giusto. Marc Marquez è ricomparso in sella ad una Honda CBR600RR, sfruttando appieno la giornata a sua disposizione tra le curve del tracciato aragonese. Un nuovo capitolo dopo una prova durissima per il dominatore MotoGP dell’ultimo decennio, capace di regalare magie in sella ad una RC-V ostica per chiunque tranne che per lui. I risultati Honda dal suo infortunio a Jerez 2020 parlano chiaro…

marquez-prova-moto-honda-social
Marc Marquez ad Aragon – MotoriNews

Un passo verso Misano?

Non è un segreto per nessuno che l’Ala Dorata rivorrebbe il suo pilota in azione già nei prossimi test dopo il GP di San Marino. Ma stavolta è vietato sbagliare, Marc Marquez non può permettersi altre ‘forzature‘ che potrebbero compromettere, e definitivamente, la situazione del suo braccio. Certo intanto ha fatto molto piacere rivedere il #93 di Cervera al Red Bull Ring, diviso tra il box Repsol Honda con il suo tester/sostituto Stefan Bradl ed il garage LCR accanto al fratello minore Alex Marquez. Consigli, commenti, raccolta di informazioni: una vicinanza importante per HRC, alla ricerca della luce in fondo ad un tunnel che sta durando da parecchio. Troppo per un costruttore abituato a vincere come Honda… Al momento si mantiene il silenzio riguardo l’effettiva possibilità che Marc Marquez sia presente a Misano, non solo al box ma in pista anche solo per un paio di giri. Certo si attendeva la prova privata odierna, nei prossimi giorni arriverà di sicuro qualche notizia in più. O forse addirittura il semaforo verde!