Marc Marquez sulla scia di Pecco Bagnaia: la confessione dopo le qualifiche

Marc Marquez partirà dalla prima fila nel GP di Phillip Island: il campione di Cervera sfrutta la scia di Pecco Bagnaia nel Q2.

Marc Marquez (LaPresse)
Marc Marquez – Motori.News

Marc Marquez ritorna ad affacciarsi nelle prime fila del campionato di MotoGP, con un secondo posto al termine delle qualifiche di Phillip Island ottenuto non senza un pizzico di strategia e sfacciataggine. Si è incollato alla scia di Pecco Bagnaia e gli ha persino soffiato la posizione, con il torinese della Ducati che partirà terzo. Come se non bastasse si è reso autore di uno spettacolare salvataggio che ha fatto ricordare il fenomeno di Cervera precedente all’infortunio di Jerez 2020.

Sono solo 13 i millesimi di distacco dal poleman Jorge Martin, che ha stabilito il nuovo record del circuito in 1’27″767. Ma quel che conta di più sono le condizioni del braccio destro operato per la quarta volta lo scorso 2 giugno. In merito alla scia di Bagnaia riconosce: “La scia di Pecco si è rivelata molto utile, perché sappiamo che con il pacchetto attuale della Honda è impossibile fare da soli questi tempi sul giro. Quindi dobbiamo cercare un frontman veloce“.

Marc Marquez cerca il primo podio stagionale

Marc Marquez (LaPresse)
Marc Marquez – Motori.News

Il tracciato di Phillip Island gioca a favore dell’otto volte iridato, con il senso antiorario e la maggioranza di curve a sinistra. Nel venerdì ha lavorato quasi esclusivamente sulla raccolta dati circa il nuovo pacchetto aerodinamico della Honda RC213V. “Lavoriamo pensando alla prossima stagione, anche se ovviamente investiamo tempo anche nel set-up di ogni pista del GP. È positivo che stiamo recuperando il ritardo con i migliori piloti di gara in gara. Questo è importante“. Nella giornata di sabato ha messo da parte la raccolta dati per provare a fare risultato.

La strategia gli ha consentito di guadagnarsi una posizione al vertice, domani sarà fondamentale fare la giusta strategia gomme. La scelta di agganciarsi a Pecco Bagnaia era stata voluta e studiata sin dal mattino, adesso il primo podio stagionale non è per nulla impossibile: “Pecco sta correndo per il Mondiale e sapevo che sarebbe volato… Ci stiamo sviluppando, ma la moto è sempre allo stesso livello di inizio campionato“, ha sottolineato Marc Marquez dopo le qualifiche in Australia.

Proverà ad inserirsi nella bagarre iniziale per ottenere un risultato impostante che possa dargli una nuova e ulteriore iniezione di fiducia. “Proverò a fare la mia gara, a battere chiunque sia, e poi vedremo. È chiaro che chi giocherà per il campionato domani ha un ballottaggio importante, soprattutto Quartararo se vuole fermare l’emorragia“.