Mela, strofinala sul parabrezza: non hai idea di ciò che accade dopo

Tutti noi probabilmente abbiamo in casa almeno una mela perché è uno dei frutti più buoni in assoluto, dolce ma non troppo, infatti può essere consumata anche da chi ha problemi di salute come il diabete.

Mela sul parabrezza
Mela sul parabrezza -Motori.news

Una mela al giorno toglie il medico di torno, non c’è di più vero, perché è un frutto che dà tanti vantaggi, sia ai grandi, che ai piccini.

Attenzione però perché nessuno lo sa e forse in pochi se lo potrebbero aspettare, ma strofinare una mela sul parabrezza dell’auto può essere più efficiente di quanto si pensi.

A cosa serve una mela in auto

A questo punto chiunque si chiederà a cosa serve strofinare una mela sul parabrezza dell’auto. La risposta può essere per certi versi incredibile, ma basta provare una volta per notare quanto sia difficile o addirittura impossibile farne a meno.

Per chi volesse provare, si prende la mela, la si taglia a metà e la si strofina lungo tutto il parabrezza ricoprendolo per intero. La mela appena tagliata fa uscire tutto l’acido malico, che è l’ingrediente segreto.

Una volta strofinato sul parabrezza crea l’effetto loto, quindi tende a respingere l’acqua. Quando piove l’acqua piovana scivola via senza attaccarsi al vetro di conseguenza migliora la visibilità e non crea alcuna difficoltà all’automobilista alla guida.

mela-Motori.news

Come usare la mela in macchina e perché

Ovviamente la mela strofinata lungo il parabrezza non va a sostituire il tergicristalli.  Per cui preme sottolineare che se i tergicristalli sono usurati oppure rotti, questi vanno sostituiti. In alternativa va effettuata la giusta manutenzione senza trascurarli.

Viaggiare con i tergicristalli rotti, difettosi o consumati è un problema, le conseguenze possono essere più importanti di quel che si crede. A causa della ridotta visibilità infatti si rischia di commettere incidenti anche gravi.

L’uso della mela e dell’acido malico è quindi soltanto un vantaggio in più e non è sostitutivo. Tra l’altro la mela strofinata sul parabrezza facilita anche la rimozione dello sporco, per esempio degli insetti morti presenti sul parabrezza o dei detriti di qualunque genere.

Lo stesso risultato si può ottenere se si strofina la mela su qualsiasi altro vetro, per esempio sui finestrini o addirittura in casa sullo specchio del bagno, dove in genere si crea umido e condensa soprattutto quando ci si fa la doccia.

Grazie alla mela la condensa che si forma è minore, per cui si formano meno goccioline d’acqua e il vetro rimane più o meno pulito. Insomma una sola mela può essere miracolosa, provare per credere.