Mercedes AMG GT 2023: la safety car della formula 1 sarà più bella che mai | VIDEO

Mercedes porta una coupé sportiva sulla stessa piattaforma della SL. La nuova AMG GT è prevista per il 2023.

Mercedes AMG GT 2023
Mercedes AMG GT 2023 – Motori.News

Con la nuova AMG GT, la Mercedes ha deciso di commercializzare una vettura per ‘giocare’ ai vertici del campionato di auto sportive. La fine dell’attuale generazione di modelli è stata sigillata da tempo. Roadster e Coupé non possono più essere ordinati. La nuova Mercedes-AMG GT avrà a disposizione una piattaforma MSA (Modular Sport Architecture) fratello della nuova SL In altre parole, una SL con tetto coupé fisso.

La Mercedes AMG GT 2023 con la Piattaforma dalla SL

Dopo che la nuova SL è stata già presentata, l‘AMG GT, che porterà il codice tipo C 192, appare ora per la prima volta sotto forma di prototipo. Come la SL, la nuova GT è stata sviluppata interamente da AMG, e si basa anche sul telaio spaceframe in alluminio utilizzato nella SL, che è stato perfezionato con un mix di materiali di acciaio, magnesio e fibre composite.

Di conseguenza, il design del predecessore è stato ampiamente superato. L’AMG GT porta il motore e la trasmissione nella parte anteriore. Questo crea spazio per la trazione integrale standard, e la sterzata posteriore attiva. Il telaio si basa su molle in acciaio convenzionali, in combinazione con ammortizzatori attivi e stabilizzazione del rollio opzionale. Quando si tratta di design, SL e GT sono anche molto simili.

Mercedes AMG GT 2023
Mercedes AMG GT 2023 – motori.news

Naturalmente, il tetto della coupé disegna una linea inclinata più lunga che si estende al posteriore. La grafica del finestrino laterale integra un’altra piccola area vetrata dietro le porte. Altrimenti la GT sarebbe quasi identica alla SL. Sono prevedibili piccole differenze nell’area della griglia del radiatore e delle luci. Nell’abitacolo, SL e GT dovrebbero essere sostanzialmente le stesse.

Prezzo e caratteristiche di questo modello

Il quattro litri V8 biturbo, che gareggerà in diversi livelli di prestazioni, è considerato impostato. Come nella Sl 63, dovrebbe erogare 585 CV di potenza motore, e come nella SL 53, 476 CV di potenza motore. Il lavoro di commutazione viene eseguito dal cambio automatico a nove marce Speedshift di AMG. I modelli di punta sono quindi più veloci dei precedenti, e arrivano alla bellezza di 300 km/h.

Mercedes AMG GT 2023 retro e laterale
Mercedes AMG GT 2023 retro e laterale – motori.news

Tuttavia, la piattaforma della C 192 è adatta anche per ospitare motori a sei cilindri in linea e persino quattro cilindri.  Potrebbero seguire in seguito come modelli entry-level per vari mercati. È ipotizzabile anche una versione del 73, che porti il ​​V8 abbinato al supporto elettrico a 800 CV. Ci aspettiamo il debutto in GT per il 2023, visto che questa nuova vettura in uscita, e lo diciamo per gli appassionati, non è che un bellissimo restyling dell’auto usata come Safety Car nei circuiti di Formula Uno.

Per quanto riguarda il prezzo invece, ancora non è dato sapere con certezza quanto costerà la nuova Mercedes AMG GT 2023, visto che la casa madre ha mantenuto il riserbo su questo aspetto.