Monopattini elettrici, allarme rosso per chi li usa: attenzione a questo

I monopattini elettrici negli ultimi anni sono aumentati, se prima in giro se ne vedevano pochissimi, adesso sono praticamente triplicati.

Monopattini elettrici
Monopattini elettrici -Motori.news

Piano piano abbiamo imparato a conoscerli e a conoscere tutte le regole per l’utilizzo e le norme del codice della strada.

Per quanto possa sembrare strano o assurdo, queste vanno assolutamente rispettate sempre, anche mentre si è alla guida di mezzi come i monopattini. 

Monopattini elettrici, i risultati dello studio

Inizialmente chi si metteva alla guida dei monopattini elettrici, pensava di poter fare qualsiasi cosa e di essere sempre al sicuro. In realtà poi utilizzandoli si è capito che se non si rispettano determinate regole, non solo si mette a rischio la propria vita, ma anche quella degli altri utenti per strada, soprattutto dei pedoni.

La conferma della pericolosità è arrivata dopo uno studio effettuato dall’Insurance Istitute for Highway ovvero un’organizzazione americana no profit finanziata da compagnie assicurative di auto.

Gli studiosi hanno messo a confronto le statistiche che hanno a che fare con gli incidenti causati dall’uso dei monopattini elettrici e delle bici. Così, è venuto fuori che la maggior parte dei sinistri si sono verificati con chi guida i monopattini elettrici piuttosto che con chi guida la bici.

I monopattini elettrici hanno causato 27 vittime, 50 mila visite al pronto soccorso nel corso degli anni 2017-2018-2019. I dati sono abbastanza chiari e tolgono qualunque dubbio. I monopattini sono certamente utili perché consentono di risparmiare carburante e di spostarsi tranquillamente senza fatica, ma quando ci si mette alla guida bisogna fare sempre tanta attenzione.

monopattini elettrici-Motori.news

Quali sono le norme da rispettare per non rischiare

Usarli nella maniera corretta vuol dire rispettare la legge e il codice della strada in ogni sua sfaccettatura. Per esempio quando si è alla guida del monopattino bisogna sempre indossare il casco.

Chi non lo fa non solo commette un’infrazione piuttosto grave, ma in caso di caduta si rischia di avere lesioni gravi, per esempio la frattura del cranio, oppure addirittura la perdita di coscienza.

Poi si rischia allo stesso modo se anziché percorrere le piste ciclabili, si va in giro sulle strade, passando da una corsia all’altra, tagliando la strada alle automobili, non segnalando le intenzioni con gli indicatori di svolta (oramai obbligatori).

Insomma mettersi alla guida del monopattino elettrico, è come guidare un’automobile o una moto, le responsabilità e i rischi sono sempre gli stessi.

Lo Stato sta incentivando l’uso delle bici elettriche, dei monopattini e delle auto elettriche, dando sostegni economici a chi è interessato. Questo è il momento di valutare all’acquisto.