Il countdown è giunto al termine, avrà finalmente inizio il Monza Rally Show 2019. L’attesissimo evento rallistico si terrà al Monza Eni Circuit da oggi venerdì 6 dicembre fino a domenica 8. In questa tre giorni di divertimento e spettacolo il programma prevede otto prove speciali ed un Master’s Show nel finale, che si terrà domenica pomeriggio con un’ora di anticipo rispetto alla scorsa edizione. All’edizione di quest’anno, purtroppo, ci sarà l’assenza di un grande campione delle due ruote (nonché assiduo partecipante e dominatore delle ultime quattro edizioni), si tratta di Valentino Rossi. Il nove volte campione del mondo di MotoGP non potrà essere presente all’evento in quanto sarà impegnato in pista sul circuito di Abu Dhabi alla ’12 Ore del Golfo’.

Monza Rally Show, un evento unico dal 1978

L’evento rallistico regala spettacolo ed emozioni dal 1978. Ogni anno ormai la tradizione si rinnova garantendo sempre divertimento con le prove speciali e ospitando più di 58.000 spettatori nell’autodromo di Monza. Dunque si verifica sempre assiduità ogni anni con un pubblico molto appassionato e che continua ad aumentare per vedere la partecipazione non solo di piloti di rally ma anche di motociclisti e piloti di altre categorie.

In questa edizione 2019 partecipano in tutto 82 piloti, suddivisi in tre categorie: Classe R5, WRC 1,6 T e auto storiche. Precisamente per la Classe R5 correranno 59 piloti e tra di loro è presente il vincitore del rally monzese. Quanto alla categoria WRC 1.6 T, i piloti sono 5. Infine per le auto storiche (iscritte al Monza Rally Show Historic) sono suddivise in 4 gruppi diversi in base all’anno di costruzione della vettura.

Monza Rally Show 2019: il programma di venerdì 6 dicembre

Alle ore 13.30 di oggi venerdì 6 dicembre inizierà ufficialmente l’evento rallistico con la Grid Exhibition, ossia l’esposizione (free entry al pubblico) di tutte le vetture che si sono iscritte alla gara. Alle ore 14.31 è prevista la prima uscita dalla pitlane. Alle ore 14.55 inizierà la prova speciale ‘Autodromo 1’ che darà il via al rally. La giornata si chiuderà alle ore 17.24 con la PS 2Roccolo 1’.

Monza Rally Show 2019: il programma di sabato 7 dicembre

Sabato ci saranno in programma quattro prove speciali: la prima alle ore 8.35 con la PS 3Grand Prix 1’; la seconda alle ore 11.27 con la PS 4 ‘Parabolica 1’, a seguire alle ore 14.01 la PS 5Grand Prix 2’ e alle ore 16.53 la PS 6Autodromo 2’.

Monza Rally Show 2019: il programma di domenica 8 dicembre

Domenica 8 dicembre sarà la giornata conclusiva del Monza Rally Show 2019 e sono previste due prove speciali: la prima alle ore 8.05 con la PS 7Roccolo 2’ e la seconda alle ore 8.29 con la PS 8Monza’. Per quanto riguarda il Master’s Show, ovvero la sfida 1vs1 lungo il rettilineo del Monza Eni Circuit inizierà quest’anno alle ore 13.00 circa.  

I piloti italiani iscritti

I piloti italiani che parteciperanno all’evento rallistico sono: Piero Longhi navigato da Gianmaria Santini su Volkswagen Polo; Luca Rossetti navigato da Eleonora Mori su Citroen C3; Damiano De Tommaso navigato da Giorgia Ascalone su Skoda Fabia; Alessandro Re navigato da Fulvio Floren su Polo GTI; Andrea Crugnola insieme a Marco Bergonzi su Volkswagen Polo; Andrea Nucita in coppia con Mattia Nicastri su i20 NG; Luca Bottarelli con Giuseppe Zagami e Rachele Somaschini in coppia con Chiara Lombardi su Skoda Fabia; Andrea Mabellini e Virginia Lenzi su Hyundai i20; Raffaele Marciello navigato da Alessandro Nolli Brianzi su Citroen C3; Marco Bonanomi con Luigi Pirollo su Skoda Fabia; Davide Valsecchi navigato da Denis Tarantello su Skoda Fabia; Luca Salvadori in coppia con Alberto Vagaggini.

I piloti stranieri iscritti

I piloti stranieri che parteciperanno all’evento sono: Josh McErlean navigato da Keaton Williams su i20 NG; Rhys Yates navigato da Catie Munnings su Ford Fiesta MK2; Nicolas Gr önholm-Antti Linnaketo in coppia con Marcus Gronholm su Skoda Fabia.