MotoGP, Fabio Quartararo: “Marc Marquez il mio preferito, ecco perché”

Fabio Quartararo non nasconde la stima ed il rispetto per Marc Marquez. Soprattutto dopo tutto quello che è successo. 

quartararo-marquez-motogp-rispetto
Quartararo e Marquez campioni di rispetto – MotoriNews

La MotoGP è fatta di sfide, duelli tra talenti per assicurarsi il titolo mondiale. Tutti cresciuti all’ombra dei campioni del passato, una spinta per emularli e salire un giorno sul tetto del mondo. Fabio Quartararo non è diverso, anche se col tempo il suo modello di riferimento è cambiato. Da piccolo il campione francese era un fan di Valentino Rossi, ora invece guarda in particolare a Marc Marquez. Il motivo? L’ha spiegato lo stesso iridato MotoGP 2021, una volta di più dando una dimostrazione di rispetto per gli avversari, cosa che si era già vista in più occasioni nel corso degli anni.

Quartararo fan di Marquez

Abbiamo già assistito ad un paio di accesi duelli tra questi due talenti dell’epoca attuale. Dobbiamo però tornare indietro nel tempo, precisamente alla stagione 2019. Marc Marquez si stava avviando con sicurezza verso il suo ottavo titolo MotoGP, Fabio Quartararo invece, nonostante i mugugni per un debutto per molti immeritato, è diventato la rivelazione dell’anno. L’alfiere Yamaha, che ancora peccava di incostanza, con una M1 del team satellite Petronas è riuscito a far vedere i sorci verdi al dominatore dell’ultimo decennio! Prima però del lungo e difficile calvario che Marquez ha poi dovuto affrontare dall’infortunio a Jerez 2020… Ma è questo che ha attirato l’attenzione di Quartararo. “Da piccolo il mio favorito era Rossi, da grande Marc Marquez” ha raccontato El Diablo a Solomoto.es. “Ho un grandissimo rispetto per lui e, dopo tutto quello che ha passato, ancora di più. È fortissimo mentalmente.” Una dimostrazione s’è già vista più volte: mentre altri si lamentavano di Marquez in scia, Quartararo non ha mai fatto storie. “È in difficoltà, non è un problema” aveva detto sull’argomento, sottolineando il momento duro dello spagnolo. Che l’ha sempre ringraziato per questi piccoli gesti.

Che sfida sarebbe col #93

Da tre anni Marc Marquez ha abbandonato la sfida mondiale, proprio per le gravi difficoltà fisiche in cui è incappato. Ma la sua storia è molto simile a quella di Fabio Quartararo. I due unici talenti in grado di spremere al massimo le rispettive moto, nettamente inferiori a quelli che sono ormai diventati i bolidi Ducati. Lo spagnolo è unico che vola sulla Honda, il francese è il solo che sappia portare in alto la Yamaha. Il 2019 è distante, sarebbe interessante rivedere un testa a testa con le attuali versioni di Marquez e Quartararo, chiaramente molto cambiati da allora. Speriamo di non dover attendere ancora troppo a lungo…