MotoGP: Marc Marquez ma che fai? Incredibile, guardate cos’ha combinato in Australia!

Segnali incoraggianti di un ritorno sempre più concreto di Marc Marquez. Non solo a livello di tempi, date un’occhiata. 

motogp-marc-marquez-salvataggio
Marc Marquez funambolo – MotoriNews

È il primo GP in Australia per tutti in MotoGP. Compreso Marc Marquez, che continua il suo processo di recupero e sta ormai ridiventando protagonista. Non parliamo però solamente in tempi cronometrati. Il pluricampione di Cervera ha sorpreso tutti in passato con manovre al limite e salvataggi impressionanti, entrando anche per questo nel cuore di tifosi e non. Ecco, Marquez si sta facendo rivedere anche con queste piccole magie, un nuovo esempio c’è stato nelle qualifiche del sabato. Replicando quanto visto proprio nell’ultimo GP disputato nel 2019…

Marc Marquez sta davvero tornando

Il pilota Honda è ancora nella lunga fase di recupero dopo l’ultimo delicato intervento. Da qualche GP ha ricominciato a competere, e con ottimi risultati. In tre round Marc Marquez ha chiuso per due volte a ridosso del podio! Ma per il ritorno a Phillip Island ha deciso di esagerare, di far sobbalzare gli spettatori.

Proprio Marc Marquez si prende in giro una volta passato il momento. Non dev’essere stato piacevole per il box Honda… Il pubblico presente sugli spalti però gli ha comunque riservato in seguito un applauso, come accadeva prima dell’infortunio e di tutte le sue conseguenze. Gli ultimi due anni di calvario si stanno lentamente dissolvendo, Marquez si sta facendo rivedere, per regalare ancora una volta i suoi numeri da funambolo. Sempre senza esagerare, il #93 non vuole tornare indietro e rovinare tutto.

Pronto ad attaccare

Certo ha avuto un aiuto a livello di scia. Marc Marquez ha ringraziato Pecco Bagnaia per questo, ma non sembra sia solo il risultato di questa manovra. Il secondo posto è un altro guizzo importante, il risultato della continua crescita dell’uomo di punta di casa Honda. Segnali che la casa giapponese accoglie con grande sollievo, visto che è l’unico che tiene in piedi le sue sorti. Il secondo posto in griglia era qualcosa che, senza di lui, non s’era più visto… Marc Marquez sta tornando ed ecco che arrivano i primi segnali di risveglio. Anche se Questa Honda 2022 mi confonde, come ha dichiarato lo stesso #93 nel giovedì prima dell’inizio del GP. Un modo per dire che bisogna lavorare per sistemare la RC213V come vuole lui. Ma un piazzamento in prima fila su un tracciato complicato come quello di Phillip Island è qualcosa che deve già far tremare anche l’intera griglia MotoGP per il 2023…