gp-jerez-motogp

Almeno una volta vi sarete chiesti quanto guadagnassero i piloti di MotoGP. Ebbene in questo articolo verrà stilata la classifica, inerente alla stagione 2020, degli stipendi percepiti dai campioni delle due ruote. Stando agli ultimi dati aggiornati e inseriti dal magazine ‘iMotorbike’, lo zio paperone sarebbe Marc Marquez. L’otto volte campione del mondo è il pilota più pagato, con uno stipendio annuale di circa 15 milioni di dollari e che nei prossimi anni sarà destinato a salire anche fino a 17 milioni.

C’è, però, da fare una precisazione: le cifre che sono state inserite nella classifica dei piloti più pagati in MotoGP, sono espresse in Dollari e fanno riferimento esclusivamente all’ingaggio del pilota con il team di appartenenza. Quindi alla cifra finale del singolo vanno aggiunti anche gli introiti da contratti personali con gli sponsor e con altre entrate al di fuori della pratica sportiva.

Assodato che al vertice della classifica governi Marc Marquez, che ha rinnovato con Honda HRC per altri quattro anni, al secondo posto troviamo l’intramontabile Valentino Rossi che, con il team Yamaha Movistar, entro il termine della stagione in corso, guadagnerà circa 10 milioni di dollari. Si tratta di una somma che, a partire dal prossimo anno, quasi sicuramente calerà complice il fatto che il Dottore sarà un nuovo pilota del team satellite Yamaha Petronas. Probabilmente il suo penultimo o ultimo team della sua fiorente carriera in MotoGP.

Terzo gradino del podio conquistato invece da Maverick Vinales. Lo spagnolo della Yamaha Monster Energy percepisce un ingaggio annuale di circa 8 milioni di dollari. Un milione in più rispetto ai 7 che guadagna Andrea Dovizioso con Ducati. Infatti, pare che tra il forlivese e il team di Borgo Panigale, ci sia proprio uno scontro relativo all’ingaggio. Ecco perché quasi sicuramente il prossimo anno il Dovi potrebbe separarsi dalla rossa. Al quinto posto della classifica c’è Danilo Petrucci, il secondo pilota della Ducati ufficiale, il quale percepisce 2.800.000 dollari

All’ultimo posto della classifica dei piloti più pagati in MotoGP, spunta la “modica” cifra di 300.000 dollari percepita da Johann Zarco con il team Ducati Avintia.

Classifica stipendi piloti di MotoGP

– 6° posto: Cal Crutchlow – 2.500.000 dollari – Honda LCR

– 7° posto: Alex Rins – 2 milioni di dollari – Suzuki

– 8° posto: Fabio Quartararo – 1.500.000 dollari – Yamaha Petronas

-9° posto: Joan Mir – 1.250.000 dollari – Suzuki

– 10° posto: Andrea Iannone – 1.200.000 dollari – Aprilia

– 11° posto: Brad Binder – 1 milione di dollari – KTM

– 12° posto: Pol Espargarò – 1 milione – KTM

– 13° posto: Iker Lecuona – 1 milione – Red Bull Tech 3 KTM

– 14° posto: Alex Marquez- 1 milione – Honda HRC

– 15° posto: Aleix Espargarò – 900.000 dollari – Aprilia

– 16° posto: Miguel Oliveira – 750.000 dollari – Red Bull Tech 3

– 17° posto: Takaaki Nakagami – 750.000 dollari – Honda LCR

– 18° posto: Franco Morbidelli – 700.000 dollari – Yamaha Petronas

– 19° posto: Pecco Bagnaia – 650.000 dollari – Ducati Pramac

– 20° posto: Jack Miller – 600.000 dollari – Ducati Pramac

– 21° posto: Tito Rabat – 500.000 dollari – Ducati Avintia