MotoGP: Valentino Rossi lancia le sue “frecce gialle” a Portimao

Marco Bezzecchi e Luca Marini protagonisti sotto l’occhio attento di Valentino Rossi. Attese altre sorprese in gara a Portimao?

valentino-rossi-marini-motogp-instagram
Valentino Rossi a Portimao – MotoriNews

Nel sabato disastroso di due italiani di punta, ovvero Pecco Bagnaia ed Enea Bastianini, emergono due “frecce gialle” sulle montagne russe di Portimao. Stiamo parlando di Marco Bezzecchi e Luca Marini, nientemeno che i ragazzi del team di Valentino Rossi. L’esordiente ed il fratellino d’arte hanno messo a referto una qualifica davvero memorabile, una doppia top ten per il Gran Premio del Portogallo. La prima per il team VR46, tutto sotto gli occhi dell’interessatissimo Dottore di Tavullia. Per questo weekend infatti è in trasferta a Portimao per osservare da vicino i suoi ragazzi e sembra che la cosa abbia già portato qualche risultato. Per il rookie è la miglior qualifica MotoGP, per Marini è un risultato solido, considerando che arrivava dal primo turno di qualifiche. Pronti per altre sorprese in gara?

Valentino Rossi portafortuna

Quando parliamo di montagne russe a Portimao non si può dire solo del layout del circuito. È stato davvero un sabato imprevedibile, tra incidenti, pista “bagnasciutta” e sorprese in qualifica. Tra queste ultime c’è proprio il duo della squadra di Valentino Rossi. Meglio detto, il debuttante Marco Bezzecchi, che è appena al suo quinto Gran Premio in MotoGP. Dopo due paurosi incidenti nelle libere, una sesta casella è un risultato strepitoso, mai era arrivato così avanti in griglia di partenza. Due posizioni più indietro c’è Luca Marini, determinato a registrare finalmente un acuto in un inizio di stagione decisamente sottotono, da peggior pilota con la Ducati 2022. Il supporto di Valentino Rossi sembra aver dato una spinta in più ad entrambi, scatenando la festa nel box dell’esordiente team VR46 in MotoGP.

bezzecchi-marini-ducati-vr46
Marco Bezzecchi e Luca Marini – MotoriNews

Podio possibile?

Ma i punti arrivano oggi. Certo il morale è alle stelle dopo le qualifiche, ma serve completare l’opera in gara per poter parlare di weekend da ricordare. Il leader MotoGP Bastianini è solo 18°, un dolorante Bagnaia scatterà addirittura dall’ultima posizione. Anche altri due nomi di punta come Martin e Rins sono molto indietro. Rivali di peso quindi in meno davanti al duo VR46, che si concede il lusso di sognare un po’ di più. Il podio è alla portata? Certamente questo fine settimana portoghese ha già mostrato tantissime sorprese, come appunti alcuni protagonisti lontanissimi dalle zone alte. Intanto Valentino Rossi osserva e riserva qualche consiglio ai suoi ragazzi, dritte che certamente non fanno mai male. Magari ha dato ai suoi piloti anche la ricetta per sorprendere del tutto e portare a casa un’incredibile vittoria…