Navigatore vietato, se hai questo devi pagare €700 di multa: che incubo

In auto siamo ormai tutti abituati ad usare il navigatore per orientarci: ma è possibile farlo sempre? Ecco cosa dice la legge.

navigatore vietato se hai questo multa
Navigatore vietato, €700 di multa – motori.news

Al giorno d’oggi l’uso delle vecchie cartine stradali è superato. Quando ci troviamo in una città che non conosciamo, o vogliamo comunque raggiungere un luogo nel minor tempo possibile, ci affidiamo al navigatore satellitare, spesso integrato direttamente nel nostro smartphone.

I navigatori satellitari moderni, dopotutto, specie quelli che fanno parte del telefono sono dotati di tutte le funzioni utili per una guida con tutte le maggiori informazioni possibili: posizione degli autovelox, traffico in tempo reale, la possibilità di impostare percorsi alternativi alle strade a pedaggio e molto altro ancora.

Difficile farne a meno: sono di una comodità imbarazzante, specie nelle auto dotate di sistemi di infotainment integrati con Android e Apple CarPlay che permettono di avere subito tutto a propria disposizione.

Cosa accade però se li utilizziamo mentre siamo alla guida? Parliamo di una cosa che è possibile fare oppure dobbiamo prendere degli accorgimenti. Ecco cosa dice il Codice della Strada in tal senso.

Uso del navigatore alla guida: ecco in quali casi è vietato ed è prevista una multa

Ricordiamo in tal proposito una regola che vale sempre: quando si è alla guida bisognerebbe evitare il più possibile di togliere le mani del volante, specie per compiere azioni secondarie come cambiare musica, effettuare una telefonata, seppur con il vivavoce, o appunto usare il navigatore.

Navigatore satellitare
Navigatore satellitare – Motori.news

Se hai bisogno di impostare la destinazione con il tuo navigatore satellitare la cosa migliore e giusta da fare, che ti permetterà oltretutto di evitare rischi di ogni genere, è fermarti sul ciglio della strada e compiere l’operazione con calma e senza fretta.

Anche perché se vieni beccato dalle forze dell’ordine a distrarti per usare il navigatore o altri strumenti multimediali presenti nella tua auto sei passabile di una multa che può diventare anche molto salata.

Il Codice della Strada prevede una sanzione che parte da 161 euro ma, a seconda della gravità dell’azione commessa secondo la valutazione dell’agente che comminerà la multa, può arrivare a toccare cifre pari addirittura a 700 euro.

Quindi, i navigatori satellitari contemporanei sono senza dubbio utili, sono ricchi di funzioni extra, ci permettono di arrivare a destinazione nel minor tempo possibile, considerando anche il traffico, e possono salvarci la giornata in caso di gravi incidenti nel percorso che facciamo solitamente.

Uso navigatore satellitare in auto
Uso navigatore satellitare in auto – Motori.news

Inoltre, grazie alla posizione degli autovelox sempre più o meno aggiornata, ci permettono di conoscere in anticipo le strade in cui sarebbe meglio mantenere una velocità entro i limiti di legge. Proprio per questo, però, e per evitare un altro tipo di multa, ricordati di usarlo soltanto a vettura ferma: altrimenti rischi di prendere una sanzione per un’altra ragione.