Parte il CIVM e parte proprio in terra di Calabria in occasione della 19^ Cronoscalata del Reventino. La New Generation schiera in campo 22 piloti, pronti a dar battaglia per ottenere il meglio da questa gara in programma.

Nelle Bicilindriche in Gruppo 2 Ferragina Ezio con la sua esperienza porterà al via la Fiat 126 che da tanti anni accompagna sui campi di gara il pilota catanzarese. Sempre in gruppo 2 con Fiat 126 Torcasio Giuseppe sarà al via della gara di casa. Sempre in gruppo 2, Butera Felice porterà al via del Reventino la sua piccola Fiat 500. Cavalieri Antonio nella gara di casa sarà a bordo della sua Fiat 126 con la voglia di far bene. Sempre nelle Bicilindriche ma in Gruppo 5, altra presenza ben compatta di portacolori New Generation Racing: Perri Massimo sarà allo start con la sua Fiat 500, l’esperto Talarico Pietro porterà al via la sua esperienza e la sua Fiat 500 in cerca di un risultato positivo, sarà al via Dattilo Giuseppe su Fiat 126 e i due protagonisti del Campionato 2016, Ferragina Antonio e Mercuri Angelo protagonisti di una battaglia epica per il titolo di categoria fino all’ultimo centimetro sulle loro fidate Fiat 500.

Nelle Racing Start in classe 1.15 Gigliotti Pasquale sarà al via della gara di casa con la sua Fiat Seicento Sp. In classe 1.6, bis di Citroen Saxo con L’Arocca Luca e Puccio Tommaso.

Nelle Racing Start Plus, in classe 1.6 il catanzarese Rodino Gianluca sarà al via con la sua Peugeot 106.

Nel gruppo N in classe 1400, il lametino Gatto Valerio sarà al via nella gara di casa a bordo della Peugeot 106. In classe 1600 Argirò Maurizio su Citroen Saxo, cercherà di ripetere l’ottima prestazione del 2016 al Reventino.

Nel gruppo A in classe 1400 dopo la sfortunata edizione del 2016, Gigliotti Gioacchino cercherà di tirare fuori il meglio dalla sua Peugeot 106 e riscattarsi.

Nel Gruppo E1 in classe 1150 M, Mancaruso Alfredo sarà al via con la sua fidata Peugeot 205 Suzuki, dove sarà un ottimo test per provarla in salita. In classe 1150 Trapasso Salvatore sarà a bordo della sua Fiat 127. In classe 1.6T sarà al via della gara del Reventino Rotella Domenico sulla sua fidata Renault 5 GTT.

In gruppo E2SC di classe 1000, Rubino Giuseppe su Elia Avrio farà il suo debutto stagionale alla Cronoscalata del Reventino, dopo qualche gara di fermo dello scorso anno e avrà voglia di rivalsa. In classe 1600 presente nella gara di casa Paola Almirante Nicola su Radical Sr3.

In gruppo E2SS di classe 3000 Mercuri Francesco sarà al via su Wolf GB08F1, che dopo gli iniziali test di questi mesi vorrà far bene nella gara di casa, cominciando a prendere confidenza con il mezzo.

Da qualche anno al Reventino si disputa il “Trofeo New Generation Racing” e anche quest’anno i 22 alfieri si contenderanno il trofeo sopracitato. In bocca al lupo a tutti i piloti, allo staff organizzativo e buon divertimento a tutti gli appassionati.