Foto | © Diego Barone Lumaga

Nissan quando ha lanciato Juke ha pensato ad un’auto capace di raccogliere le fette di mercato non coperte da Qashqai. L’idea è quella di proporre una vettura alla moda, dalle linee filanti ed innovative arrivando dunque a coinvolgere tanti acquirenti sparsi nel mondo.

Foto | © Diego Barone Lumaga

DESIGN

L’andamento delle linee di questa Juke è sottolineato dalla tinta rossa della versione in prova con i cerchi neri da 17” dall’aspetto sportivo. Il lunotto, i gruppi ottici e perfino gli specchietti contribuiscono a disegnare il Suv e a renderlo distinguibile ovunque si trovi. A bordo lo spazio è diviso in maniera funzionale, comodo ma forse troppo elaborato per i nostri gusti. Ovviamente c’è un ottimo sistema multimediale che permette di interagire con le impostazioni della vettura, integrare lo smartphone e gestire i settaggi di guida. La Nissan Juke 1.5 DCI Tekna si distingue per la forma compatta nonostante una lunghezza di 414cm.

Foto | © Diego Barone Lumaga

COMFORT

Piacevole da guidare e maneggevole in quasi tutte le manovre, la Nissan Juke è quel modello di auto adatto soprattutto ai percorsi di montagna, anche impegnativi. Nota negativa per il baule, grande solamente 251 litri. Parere negativo sul cambio, legnoso e poco fluido. Di contro, l’impianto frenante soddisfa tanto, grazie a un ridotto spazio d’arresto durante i vari tragitti. E la tenuta su strada? Ottima, così come la sicurezza, “rinforzata” dalla scocca che, nei mesi scorsi, ha superato l’ostacolo crash test EuroNcap ottenendo il massimo dei voti, ovvero le tanto famigerate cinque stelle.

Foto | © Diego Barone Lumaga

SU STRADA

Guidare nel traffico di Napoli, con la New Juke 1.5 DCI non è stato faticoso, per l’agibilità assicurata dal volante, ma non solo. Anche la carrozzeria, ben fatta e “raccolta”, è fondamentale per condurre questo crossover. Per il parcheggio, poi, nessun problema. La scarsa visibilità posteriore, infatti, viene aggirata con la telecamera di serie, utile e importante per qualsiasi tipo di manovra. L’auto è scattante e piuttosto reattiva, con una coppia massima di 260 Nm che quasi fa dimenticare di essere a bordo di un crossover di queste dimensioni. Guidandola, mi sono accorto immediatamente della sua vivacità, grazie al motore e ad alcune funzioni come il Dynamic Control.

Foto | © Diego Barone Lumaga

PREZZO

Nissan Juke ha un prezzo che parte da 17.150 euro per la versione entry level Tisia mentre per acquistare l’auto della nostra prova, con l’equipaggiamento Tekna ed il motore 1.5 dCi da 110cv, serviranno almeno 23.690 euro.

Una foto pubblicata da Motori News (@motori.news) in data:

RASSEGNA PANORAMICA
Design
Comfort
Prestazioni
Consumi
Prezzo