Non lo sa nessuno, ma non puoì girare con questa parte dell’auto danneggiata | Ti multano

Guidare con questa parte dell’auto danneggiata ti può portare a gravi conseguenze, come quella di essere multato dalle forze dell’ordine. 

Girare auto danneggiata
Girare auto danneggiata – Motori.News

Viaggiare in certe condizioni lo riteniamo giusto, ma la realtà è ben diversa. Il rischio alla guida è alto, se si viaggia non facendo caso ad un particolare, molto importante. Il rischio è quello di essere fermati dalle forze dell’ordine e dover pagare una sanzione, nel migliore dei casi. Una disavventura che nessuno vuole vivere, ed è per questo che bisogna fare attenzione, vediamo nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

Rischio incidente e sanzione amministrativa

Circolare con il vetro rotto ma anche solo crepato, non è consentito dal Codice della Strada. Le sue conseguenze possono essere gravi non solo nel campo amministrativo, ma anche in termini di sicurezza. Potrebbe rompersi ulteriormente mentre siamo alla guida, finendo di farci male e mettendo a rischio la vita di altri. La vostra visibilità alla guida anche ne risente, visto che magari potrebbe trovarsi al centro del vetro, e rischiate di avere difficoltà nella vista e potete causare un’incidente, con gravi conseguenze.

rottura del vetro
Un parabrezza di un’auto rotto – motori.news

Vediamo casa dice la legge proprio sulla circolazione con vetri rotti o crepati, perché la norma appare generica. La legge non parla di vetri, ma dice nell’articolo 79 ai commi 1 e 4, che bisogna circolare in condizioni di massima efficienza. Se veniamo fermati possiamo subire una multa, perché non rispettiamo questa norma, ed il costo va da un minimo di 85 euro ad un massimo di 338 euro. Attenzione, perché circolando in quelle condizioni, andiamo ad infrangere anche l’articolo 237, quello per la visibilità ottimale. La multa va da un minimo di 41 euro fino ad un massimo di 169 euro.

I problemi non sono sempre per colpa nostra

La rottura di un vetro può accadere per vari motivi, e non sempre succede per colpa nostra. Le situazioni sono diverse, perché vanno dall’essere colpiti da un oggetto che si trova nei paraggi a magari essere vittime di un evento naturale, come la grandine. A volte succede che si fa un’incidente e non ci si accorge, che il vetro si sia crepato, e questo potrebbe portare nel tempo, ad un danno anche più grave. La manutenzione è sempre la giusta via da seguire.

auto vetro crepato
Un parabrezza dell’auto crepato – motori.news

La manutenzione è sempre la cosa giusta da fare, perché si potrebbe risolvere il problema dal principio. Nel tempo più la crepa rimane e più si rischia che si allarghi, facendo danni anche costosi. Ricambiare un vetro porta ad una uscita monetaria molto consistente, fate attenzione. Il consiglio è di farci sempre caso, perché il rischio è come detto di incorrere in una multa, ma anche in una riparazione costosa del vetro.