Il processo di rinnovamento della gamma di Dacia passerà per i prossimi mesi dall’introduzione di una novità estetica. Se proprio in queste settimane sta debuttando in commercio la nuova Dacia Jogger, un’altra novità arriverà entro la metà del 2022.

Parliamo dell’introduzione del nuovo logo sui modelli della gamma del brand. Quindi assisteremo ad una sorta di restyling solo estetico che partirà da Sandero e Duster, per poi proseguire su Spring e Jogger.

Il posteriore rivisto della Duster, immagini non ufficiali

Le immagini utilizzate nell’articolo, non ufficiali, sono state prese dal video del canale Youtube Mahboub 1. Di seguito il link al filmato:

I profili del frontale andranno ad adottare il nuovo logo formato dalle lettere D e C, unite, a caratteri cubitali. Ai lati, sempre nella sona della mascherina, avremo dei profili cromati. Questi saranno sottolineati dal nuovo disegno dei fari introdotto ultimamente nei modelli Jogger e Duster. In precedenza la stessa firma luminosa era arrivata su Sandero e Spring.

Probabile vista posteriore della nuova Dacia Sandero Stepway 2022

Al posteriore apparirà la scritta “DACIA” a caratteri cubitali, probabilmente realizzata con degli adesivi dal colore argentato sistemati al centro della carrozzeria sul portellone posteriore.

Non ci saranno, probabilmente, ulteriori aggiornamenti sui modelli della gamma. L’introduzione di inedite motorizzazioni dovrebbe poi avvenire nel 2023 con l’introduzione della tecnologia ibrida su Jogger e Sandero. Su questi modelli dovrebbero infatti arrivare le varianti full hybrid ed ibrida ricaricabile (probabilmente solo sulla Jogger).

Da capire anche il destino della Duster di seconda generazione. La sua carriera potrebbe vedere la fine già verso il termine del 2023, con la presentazione della nuova generazione (ibrida da subito), che sarà in vendita da inizio 2024.

Continuerà così la carriera della piccola Spring, che nel corso del 2023 potrebbe ricevere un upgrade della batteria volto ad aumentarne l’autonomia di circa 30-40 km.

Inoltre segnaliamo che potrebbe essere stato anticipato al 2023-2024 il debutto del nuovo maxi suv Bigster, lungo circa 460 cm. L’auto potrebbe avere novità in termini di motori con l’introduzione della trazione integrale elettrica. Comunque ne riparleremo. Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti sul brand romeno e sulle notizie dal mondo auto.