Countdown giunto al termine, si spengono i semafori rossi per dare inizio alla nuova e sorprendente stagione di . Tutto pronto per il primo appuntamento stagionale che si terrà il prossimo weekend dal 15 al 17 marzo sul circuito cittadino del centro città di Melbourne, dove andrà in scena l’attesissimo Gran Premio d’Australia. A seguire nell’articolo troverete il calendario completo del Circus, con le date, gli orari e dove vedere le dirette tv in chiaro e in differita.

In vista dell’inizio della prossima stagione di F1 2019, tutti i tifosi della sperano in un riscatto del proprio beniamino Sebastian , che lo scorso anno si è dovuto arrendere ancora al campione del mondo in carica Lewis su .

Gli occhi però saranno puntati anche su altri piloti che quest’anno possono sorprendere e fare la differenza. Parliamo del giovane talento Charles Leclerc, ex pilota dell’ Sauber, che a bordo della rossa di Maranello, potrebbe lasciare tutti di stucco e regalare un grande spettacolo. Anche stesso Valtteri Bottas su Mercedes in questa stagione potrebbe fare la differenza e dire la sua, dato che lo scorso anno ha dovuto “obbedire” agli “ordini” della scuderia e del campione britannico.

Altro sguardo sarà diretto sull’altro talento Max Verstappen, che a bordo della nuova Red Bull con motore Honda, può dettare di nuovo legge e dare filo da torcere a chiunque gli intralci il percorso.

Da non escludere la novità chiamata Alfa Romeo con i suoi interessanti piloti: il giovane Antonio Giovinazzi e l’esperto Kimi Raikkonen, entrambi restano delle interessanti sorprese. Infine, ma non per ultimo, resta il ritorno di Robert Kubica a bordo della Williams. Dopo ben otto anni di assenza dal Circus il pilota polacco classe ’84 sarà di nuovo in griglia di partenza per una nuova ed entusiasmante avventura.

F1 2019: NOVITA’ IN ARRIVO

Per la nuova stagione 2019 di Formula 1 è stata introdotta ufficialmente un’interessante novità. Il Consiglio Mondiale della FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), dopo il summit tenutosi a Ginevra, ha dato la conferma della nuova regola che sarà applicata a partire dalla prima gara stagionale.

Di cosa si tratta precisamente? La novità in questione sarà l’assegnazione di un punto extra a favore del pilota che durante la corsa avrà messo a segno il giro più veloce, ma per riceverlo dovrà far parte dei primi dieci piloti che tagliano il traguardo finale.

Il punto verrà sommato a quelli che il pilota più veloce avrà totalizzato al termine della corsa, ad esempio se un pilota chiuderà la gara al 5° posto e avrà compiuto il giro più veloce, gli saranno attribuiti 11 punti totali (10 per il quinto posto + 1 punto extra per il giro veloce). Inoltre il punto in più varrà sia per il Campionato Piloti che per quello Costruttori.

F1 2019: CALENDARIO, DATE E DIRETTA TV

All’interno di questo documento troverete il calendario completo, con gli orari, le date e la diretta TV della nuova stagione di F1 2019. Tutti gli appuntamenti saranno trasmessi in diretta TV su Sky Sport F1 e in streaming tramite l’apposita app Sky Go scaricabile su PC, smartphone e tablet.

Cinque gran premi verranno trasmessi in diretta TV su TV8/HD tra cui: Monaco, Gran Bretagna, Monza, Stati Uniti e Abu Dhabi, in differita tutte le restanti gare. Da notare che il Gran Premio d’Italia in programma l’8 settembre 2019 sarà trasmesso in diretta TV anche sulla Rai a partire dalle ore 15.10.