La conferma è ormai ufficiale ed arriva direttamente dalla bocca del CEO di Lancia, Luca Napolitano. Nel 2024 ci sarà la vera e propria rinascita del brand. Arriverà infatti il primo nuovo prodotto, vale a dire la nuova generazione della Ypsilon. Si tratterà di un’auto più grande di oggi, lunga poco più di 4 metri e con linee meno sinuose.

Sempre nello stesso anno assisteremo al ritorno di Lancia in Europa. Al di fuori dell’Italia il marchio è assente dal 2017. I primi paesi che vedranno una rete di punti vendita del brand saranno Austria, Belgio, Francia, Germania e Spagna, nel 2024.  Tutto ciò è stato riportato dal sito Passione Auto Italiane al seguente link:

NOVITA’ LANCIA

Nel quadriennio 2024-2028 saranno tre le novità in rampa di lancio, una ogni 2 anni. Attorno al 2028 sarà il momento della nuova Lancia Delta, rivisitazione in chiave moderna del celebre modello di anni ’80-’90. Elettrica e con una possibile versione ad altissime prestazioni.

POSSIBILI CARATTERISTICHE DELL’AURELIA

Prima arriverà un modello che dovrebbe chiamarsi Aurelia. Dovrebbe trattarsi di un suv, tipologia di vettura ormai irrinunciabile per fare alti numeri di vendita.

La nuova Lancia Aurelia potrebbe nascere sulla piattaforma STLA Medium ed essere un modello lungo circa 455-460 cm. L’auto dovrebbe essere proposta sia in versione totalmente elettrica che con motorizzazioni ibride plug-in.

La nuova Aurelia sarà un suv disponibile con trazione anteriore ed integrale di tipo elettrico, garantita dalla presenza di un secondo motore elettrico collocato sull’asse posteriore che andrà ad aiutare quello anteriore che sarà di tipo termico (a benzina) nelle varianti PHEV o elettrico nelle versioni BEV.

Ipotizziamo delle potenze che andranno da i 200-220 CV sino a circa 380-400 CV nella versione top di gamma. Le batterie garantiranno circa 80-90 km di autonomia nelle ibride ricaricabili e sino a 700 km in quelle full electric. L’auto apparterrà ad una fascia premium di mercato con prezzi a partire da circa 43-45 mila euro, equipaggiamenti di tutto punto e finiture di pregio. Avremo interni dotati di rivestimenti in pelle o Alcantara. Possibili consegne a partire dalla metà del 2026. Continuate a seguirci per aggiornamenti.