Superiore alla Q7, questa nuova Audi Q8 si sistema fra i grandi SUV coupè. Un connubio di tecnologia, comodità e design ne fanno una vettura unica.

La nuova combina l’eleganza di un coupé di lusso a quattro porte con la versatilità pratica di un grande . Completamente equipaggiato, completamente connesso e abbastanza robusto per il fuoristrada, è un compagno sicuro per affari e tempo libero. Questa vettura trasuda dinamica sportiva e prestigio di alto livello come nessun altro dal marchio con i quattro anelli. Lunga 4,99 metri, larga 2,00 metri e alta 1,71 metri, la coupé SUV è più ampia, più corta e più bassa del modello sorella Q7. Con un passo di quasi 3,00 metri (9,8 ft), offre una vasta gamma di dimensioni interne, tra cui lunghezza interna e spazio per la testa. C’è un sistema di tre posti nella retroguardia con regolazione longitudinale su richiesta. Con gli schienali ribaltabili, il bagagliaio sotto lo sportello posteriore di potenza può contenere fino a 1.755 litri.

Dynamic photo
Colour: dragon orange

Con l’imponente Singleframe nel design ottagonale, la nuova Q8 è il nuovo volto della famiglia Q. La robusta griglia del radiatore si alza con lo spoiler che enfatizza l’aspetto sicuro di sé. La linea del tetto elegantemente inclinata termina in montanti a D delicatamente inclinati e appoggia contro i quattro blister sopra i passaruota, che ospitano ruote da 22 pollici. Numerosi dettagli suggeriscono il design degli originali contorni Strong trasmettono una sensazione di potenza, raffinatezza e le dinamiche speciali della trazione integrale permanente. Lo spoiler, i rivestimenti dei passaruota, i listelli e il diffusore delle portiere sono di colore contrastante, per enfatizzare ulteriormente l’aspetto del fuoristrada.
Static photo
Colour: dragon orange

I fari LED standard illuminano la strada, con la tecnologia LED HD Matrix disponibile come opztional. Ecco la firma tridimensionale delle luci di marcia diurna e le luci posteriori hanno un carattere digitale. I possessori di Q8 possono utilizzare l’app myAudi sui loro smartphone per attivare vari sistemi di illuminazione e provarli dall’esterno. Un differenziale centrale puramente meccanico trasferisce le forze sull’assale anteriore e sull’asse posteriore con un rapporto di 40:60 come standard. Quando richiesto, trasferisce la maggior parte sull’asse con la migliore trazione. 254 millimetri (10,0 in) di altezza da terra, sbalzi corti e controllo di discesa in salita significa che l’Audi Q8 può continuare a marciare dopo la fine del marciapiede. La sospensione con controllo dell’ammortizzatore è di serie. Audi offre le sospensioni pneumatiche adattive con smorzamento controllato come opzione, sia per il comfort che per la configurazione sportiva. Regola la guida in base alla situazione di guida e alle preferenze del guidatore fino a 90 millimetri (3,5 pollici).
Interior

Tutti i sistemi di trasmissione sono particolarmente efficienti grazie alla nuova tecnologia mild hybrid (MHEV). L’impianto elettrico primario da 48 volt incorpora due importanti moduli tecnologici: una batteria agli ioni di litio e uno starter dell’alternatore della cinghia. Può recuperare fino a 12 kW di potenza e tornare alla batteria. La tecnologia MHEV consente di avviare il motore a 22 km / h (13,7 mph).
Cockpit

Simboli di facile comprensione rappresentano la precisione digitale di Audi e l’elevato livello di integrazione dell’architettura e del funzionamento. L’elemento centrale è il display di risposta al tocco MMI superiore. Con il suo aspetto black-panel, viene quasi sciolto in una grande superficie nera quando viene spento. Tutti gli elementi si riferiscono alla parte anteriore del tunnel centrale con la leva del selettore tiptronic. Al buio, le luci di contorno opzionali forniscono i quattro badge con laser tridimensionali sopra il vano portaoggetti migliorando ulteriormente l’atmosfera elegante.