E’ atteso tra la fine del 2020 ed i primi mesi del 2021 il debutto della nuova BMW Serie 4 Gran Coupè. La versione a 5 porte della nuova Serie 4 aggiungerà un nuovo tassello nelle vetture medio grandi della Casa bavarese. L’immagine che abbiamo utilizzato in copertina è un render di quella che dovrebbe essere la versione definitiva della maxi coupè tedesca. Non è un’immagine ancora ufficiale.

Abbiamo preso la foto da uno screenshot del filmato pubblicato sul canale Youtube di SRK Designs. Ecco il link al video:

Il design esterno della nuova BMW Serie 4 Gran Coupè riprenderà in tutto e per tutto quello della neonata Serie 4. Avremo le due porte in più per accedere al divano posteriore. Ciò comporterà un leggero aumento di lunghezza che dovrebbe toccare i 485 cm totali. La vettura sarà progettata sulla piattaforma modulare CLAR. Fuori ci saranno fari con tecnologia Full LED di serie e Laserlight con LED adattivi opzionale. Da segnalare la presenza del grande doppio rene frontale che sembrerà meno ingombrante, viste le maggiori dimensioni dell’auto.

La nuova generazione della coupè a 5 porte sarà leggermente più larga di oggi ed avrà un baricentro più basso, a tutto beneficio della guidabilità. Per gli interni la strumentazione sarà digitalizzata con grande display da 10,25 pollici. Il sistema di infotainment con connettività Apple Car Play ed Android Auto sarà gestibile da uno schermo con dimensioni fino a 12,3 pollici.

Sotto l’aspetto dei motori, la nuova BMW Serie 4 Gran Coupè avrà la stessa gamma di propulsori della Serie 4. Non ci sarà, però, una M4 Gran Coupè. A benzina arriverà il 2.0 litri da 184 CV e da 258 CV. Top di gamma la M440i xDrive con 3.0 a 6 cilindri dotato di tecnologia micro ibrida e 374 CV totali. La coppia sarà di ben 500 Nm. A gasolio ci saranno il 2.0 litri da 190 CV ed il più potente 3.0 litri a 6 cilindri da 286 e 340 CV. Tutte le unità diesel saranno dotate di sistema micro ibrido a 48 V.

La nuova BMW Serie 4 Gran Coupè avrà un design in comune con la nuova berlinona elettrica tedesca. Questa si chiamerà BMW i4 ed arriverà indicativamente a metà 2021. L’auto avrà una potenza di circa 530 CV e, grazie a batterie da 80 kWh, dovrebbe raggiungere un’autonomia di ben 600 km.