Il debutto della terza generazione della BMW X1 è previsto entro al fine del 2022. Il nuovo suv, per la prima volta, sarà proposto anche in versione elettrica. L’auto si chiamerà BMW iX1. Di seguito mostriamo quello che potrebbe essere l’aspetto della nuova BMW X1. Si tratta ancora di un render non ufficiali. Il materiale fotografico è stato preso dal video pubblicato sul sito di Auto Bild. ecco il lik al filmato:

https://www.autobild.de/artikel/bmw-x1-2021-preis-masse-motoren-bilder-14854419.html

Il nuovo suv d’attacco della Casa bavarese avrà dimensioni comparabili con il modello attuale. La lunghezza dell’auto sarà inferiore ai 4,5 metri. La piattaforma FAAR garantirà la presenza a listino di versioni a trazione anteriore (oltre ovviamente a quelle integrali xDrive). Il bagagliaio rimarrà sempre sui 500 litri di capacità massima.

Esteticamente la nuova BMW X1 avrà un frontale in linea con le ultime arrivate del marchio dell’elica. Quindi avremo un doppio rene anteriore di dimensioni maggiori rispetto ad oggi. Nel posteriore ci saranno fanali di forma più affusolata. La tecnologia Full LED sarà di serie sia per le luci esterne che per quelle interne. Per la prima volta su questo modello ci sarà la strumentazione interamente digitale.

A bordo avremo l’ultima generazione di infotainment BMW con connettività Apple Play Car ed Android Auto. Il nuovo head-up display, opzionale, darà informazioni ancora più chiare al guidatore. Le dimensioni dello schermo del sistema multimediale arriveranno fino a 12,3 pollici.

I motori della nuova BMW X1 saranno a benzina, a gasolio ed ibridi. Si partirà con il 1.5 a tre cilindri da 140 CV. Poi avremo il 2.0 litri da 156, 184 e probabilmente 258 CV. Top di gamma dovrebbe arrivare la variante X1 M35i da 306 CV. A gasolio ci sarà il 1.5 da 116 CV, poi BMW continuerà a proporre il 2.0 da 150 e da 190 CV. La variante ibrida ricvarivabile dovrebbe avere 225 CV e permettere un’autonomia in modalità a zero emissioni di oltre 60 km grazie a batterie da 15 kWh.

La nuova BMW X1 sarà in ve dita entro la primavera del 2023 con un listino d’attacco vicino ai 35 mila euro. Per quanto riguarda la versione elettrica iX1, questa avrà indicativamente le stesse dimensioni. La vettura andrà a sostituire la i3. Grazie a batterie da 38 e 76 kWh, l’autonomia potrà essere di circa 200 km nella verisone base sino a quasi 500 in quella top di gamma.

Il suv elettrico dovrebbe montare uno o due motori elettrici a seconda delle versioni scelte. In quella con un solo motore la potenza dovrebbe essere attorno ai 160-170 CV. La variante più potente avrà oltre 250 CV. L’auto sarà rivoluzionaria negli interni con un massiccio utilizzo di materiali eco compatibili e riciclati. Prezzi da circa 40 mila euro.