Ecco finalmente tutte le caratteristiche della nuova Dacia Sandero. Insieme a lei vedremo in Italia anche la versione crossover denominata Stepway. Per entrambe le vetture si annuncia un enorme successo con vendite che partiranno da inizio 2021. Non arriverà, invece, nei paesi dell’Europa Occidentale (tranne che in Spagna) la versione Logan a tre volumi. Questo tipo di carrozzeria è ritenuto poco appetibile sui nostri mercati.

La Dacia Sandero viene offerta con cerchi in lega da 15 e da 16 pollici, di serie quelli da 16 pollici per la Stepway. Migliorano la qualità costruttiva e l’aspetto generale all’interno. Il climatizzatore è automatico mono zona con display digitale. Il freno a mano è diventato elettrico. Da aprile 2021 saranno disponibili i sedili anteriori riscaldabili. Possibile anche avere il tettuccio apribile.

DIMENSIONI

La nuova Dacia Sandero misura 409 cm in lunghezza e ben 185 in larghezza con una crescita davvero evidente che le dà un aspetto più maturo. Il passo pari a 260 cm guadagna 1 centimetro rispetto alla generazione attuale. L’altezza dell’auto è di 150 cm.

La nuova Dacia Sandero vanta una capacità di carico di ben 328 litri, ponendosi così ai vertici del segmento B. Misura 410 cm in lunghezza la versione Stepway che è anche più alta da terra di 4 cm. Anche se non arriverà in Italia, la Dacia Logan misura 440 cm in lunghezza ed ha una capacità di carico di 528 litri.

MOTORI

La gamma della nuova Dacia Sandero partirà con il 1.0 SCe aspirato da 65 CV, non disponibile per la Stepway. Questa unità sarà abbinata a cambio manuale a 5 rapporti. Ci sarà poi il 1.0 TCe turbo a tre cilindri da 90 CV abbinato a cambio manuale a 6 rapporti o a trasmissione automatica CVT.

Top di gamma, almeno inizialmente, il 1.0 TCe bi-fuel a GPL da 100 CV abbinato a cambio manuale a 6 marce. L’autonomia della versione Eco-G arriva a circa 1.300 km grazie a 50 litri di GPL stoccabili in due serbatoi, ai quali si uniscono i 50 litri di verde. Attese ulteriori motorizzazioni, compresa quella ibrida, a partire dalla seconda metà del 2021.

SICUREZZA

La nuova Dacia Sandero, progettata sulla piattaforma CMF-B sarà più sicura grazie ad una struttura di ultima generazione e ad un corredo di ADAS decisamente al passo con i tempi. L’auto è dotata ora di fari Full LED che migliorano la visibilità rispetto alle attuali lampade alogene.

Il corredo di ADAS comprende la frenata automatica d’emergenza, il monitoraggio dell’angolo cieco, il Park Assist ed il sistema di ausilio alle partenze in salita. Cruise control ed accensione automatica delle luci completano l’equipaggiamento.

INFOTAINMENT

Sulle nuove Sandero e Stepway arriva il supporto per smartphone che diventano un sstema multimediale che dialoga con la piattaforma Media Control. Radio, musica, messaggi e chiamate, nonché l’assistente vocale sono così a portata di mano e gestibili sullo schermo dell’auto con dimensioni di 8 pollici.

Presente la connettività Apple Car Play ed Android Auto. Con l’upgrade Media Nav ci sarà la possibilità di avere 6 casse (contro le 4 standard) ed il navigatore satellitare.