L’autunno “caldo” di Fiat, come l’abbiamo più volte già definito, sarà impreziosito dall’arrivo di un solo nuovo modello. Tra i tanti restyling o aggiornamenti (Panda, Tipo, 500X) solo la Fiat 500 elettrica sarà un’anteprima assoluta. Non che l’auto non sia già nota, vista la sua presentazione nella primavera scorsa, ma per il fatto che ad ottobre 2020 arriverà l’intera gamma “convenzionale”.

Questo è quanto affermato dal sito Passione Auto Italiane. La piccola citycar elettrica, lunga 363 cm, verrà proposta in tre allestimenti. La presentazione ufficiale è attesa per il prossimo mese di ottobre. Ci sarà un evento probabilmente online appositamente organizzato. Il primo fine settima a successivo probabilmente avremo le concessionarie Fiat aperte anche la domenica per il week end di lancio della vettura. Sempre in ottobre dovrebbero arrivare anche le nuove Fiat Panda e Fiat Tipo.

LA GAMMA DELLA NUOVA FIAT 500 ELETTRICA

Probabilmente la nuova Fiat 500 elettrica verrà proposta a listino in tre allestimenti. Uno base che dovrebbe essere piuttosto essenziale con luci alogene, climatizzatore automatico monozona ed altri particolari “economici”. Anche la versione base comunque non lascerà nulla al caso in termini di sicurezza con un equipaggiamento di serie di tutto rispetto.

Avremo poi una variante intermedia ed un allestimento top di gamma. Il prezzo della versione d’attacco dovrebbe essere di circa 26.000 € senza contributi statali. Grazie all’ecobonus il prezzo della nuova utilitaria elettrica scenderà attorno ai 20 mila euro.

Tra un allestimento e quello superiore balleranno circa 2.500-3.000 € sino a portare la versione top di gamma appena sotto al listino della super accessoriata e limitata “La Prima”.

La nuova Fiat 500 elettrica sarà proposta sicuramente nelle versioni coupè a 3 porte e cabrio. Sembra, dagli ultimi rumors, che possa arrivare anche la variante con una portiera posteriore apribile controvento per facilitare l’accesso al divanetto.

Confermata per l’intera gamma la presenza del propulsore da 118 CV abbinato a trazione anteriore e a pacco batterie da 42 kWh. La versione scoperta cabrio avrà un prezzo da listino di circa 2.500-3.000 euro superiore rispetto alla tre porte. Le consegne della nuova Fiat 500 elettrica dovrebbero partire da subito o comunque tra novembre e dicembre. Con questo modello Fiat punterà ad importi nel mercato delle vetture elettriche offrendo qualità, design, tecnologia in un unico modello. La volontà è quella di vendere oltre 50-60 mila vetture l’anno solo nel nostro paese.