Secondo quanto riportato dal sito Quattroruote che si è rifatto alla pubblicità di Spoticar (trovate tutto nel seguente link), il brand Fiat potrebbe prevedere un nuovo restyling per la best seller Panda.

Sono sfuggite infatti delle immagini che ritraggono la piccola utilitaria italiana con un look nuovo, in linea con le ultime vetture lanciate dal brand.

PARTICOLARI INEDICI O FINZIONE?

Dall’immagine “trafugata” si nota subito il nuovo logo. Scompare lo stemma con la scritta Fiat su sfondo rosso bordeaux, per far posto alla scritta FIAT a caratteri metallici di dimensioni maggiori. Nell’immagine appaiono anche cerchi inediti con look che si ispira alla Centoventi. Visibili anche inediti gruppi ottici ed un leggero restyling dei passaruota. L’immagine è comunque stata presa da una fonte piuttosto accreditata, qundi qualche cosa sotto si sta muovendo.

Non abbiamo ulteriori informazioni riguardanti gli interni che potrebbero beneficiare di una nuova rivisitazione. Atteso molto probabilmente, nella Fiat Panda 2022 un incremento di dotazione in termini di sicurezza. Questo dovrebbe permettere all’utilitaria italiana di poter essere sottoposta nuovamente al crash test Euro NCAP senza il timore delle zero stelle.

Ancora non è chiaro comunque se e quando arriverà il restyling della Fiat Panda. Si presume comunque che questo non sarà disponibile prima della metà del 2022, in quanto nei primi mesi dell’anno assisteremo al lancio del facelift della 500X ed all’arrivo delle motorizzazioni mild hybrid su Tipo e 500X.

La nuova Fiat Panda potrebbe poi debuttare tra estate ed autunno. Il restyling potrebbe poi portare la carriera dell’attuale generazione dell’auto sino a tutto il 2024.

Difficilmente nel 2022 arriveranno nuove motorizzazioni sulla piccola citycar. Anche se non è da escludere il debutto di una versione ad alte prestazioni denominata 100 HP, dotata del 1.0 T3 turbo da 101 CV. Questa mini supercar potrebbe toccare una velocità massima vicina ai 195 km/h con scatto da 0 a 100 in circa 9,5 secondi.

Staremo a vedere che 2022 ci riserverà Fiat per la sua piccola citycar Panda. Certo è che un prodotto del genere, se dotato di tecnologia ancor più all’avanguardia, potrebbe fare veramente un “botto” nelle vendite. Vi terremo aggiornati sul suo possibile arrivo. Continuate a seguirci.