Con la nuova Ford Focus 2022, la Casa dell’ovale blu continua ad aggiornare la propria gamma. Con questo restyling la segmento C del Costruttore statunitense si rinnova nel look e anche nelle tecnologie. Le novità riguardano l’intera offerta, quindi berlina station wagon, passando dalla Active, fino ovviamente alla sportiva ST.

ESTERNI E ALLESTIMENTI

I cambiamenti estetici hanno interessato soprattutto il frontale della vettura. Il nuovo design del cofano aumenta l’altezza del musetto, mentre il badge Ford viene spostato dal bordo del cofano al centro della griglia. I nuovi fari a LED sono di serie su tutte le versioni e ora includono la funzionalità fendinebbia integrata. I LED degli allestimenti top di gamma presentano un nuovo design interno con sezione centrale più scura e nuovo schema di luci ad anello.

L’estetica cambia di allestimento in allestimento. Focus Connected e Titanium sono ora caratterizzate da griglia con cornice cromata lucida con barre orizzontali, mentre la Titanium presenta una finitura cromata sulle barre della griglia stessa. La variante Active è caratterizzata da una griglia superiore più ampia con fasce verticali più consistenti, griglia inferiore più profonda e prese d’aria laterali più alte.

La denominazione Vignale ora individua non un allestimento a sé, ma un pacchetto con specifiche di lusso per i modelli Titanium, ST-Line e Active. Il pacchetto comprende finiture satinate sulla griglia superiore e sulle prese d’aria laterali e design dei cerchi dedicato.

La ST-Line la si distingue invece dalla griglia superiore con finitura a nido d’ape nera lucida insieme a prese d’aria laterali più ampie e una griglia inferiore più profonda. Non mancano modifiche ovviamente a minigonne laterali, diffusore e spoiler posteriore.

La nuova Focus ST, disponibile nelle versioni hatchback e station wagon, rappresenta l’allestimento top di gamma della nuova Ford Focus 2022. Si contraddistingue dalle griglie anteriori, superiori e inferiori a nido d’ape, grandi prese d’aria laterali, minigonne laterali e spoiler aerodinamicamente ottimizzati sulla fascia inferiore e sul tetto posteriore. Nuovo il design dei cerchi in lega da 18” (i 19″ sono optional).

MOTORI

Confermati i propulsori. Tra le motorizzazioni disponibili, si possono scegliere i 1.0 mild hybrid a benzina mild hybrid da 125 e 155 CV, i 1.0 a benzina da 100 e 125 CV e le 1.5 EcoBlue diesel da 95 e 120 CV. Confermato anche il 2.3 EcoBoost da 280 CV e 420 Nm di coppia della ST.

Oltre ad un cambio manuale a 6 rapporti, sono disponibili un automatico a doppia frizione a 7 rapporti e un automatico a 8 marce che contribuisce a migliorare efficienza e consumi.

Di serie, sono presenti le tre modalità di guida Normal, Sport ed Eco, mentre la Active può contare anche sulla Slippery per migliorare l’aderenza sui fondi scivolosi. La ST, invece, integra la modalità Track e il differenziale a slittamento limitato.

INTERNI E TECNOLOGIA

All’interno dell’abitacolo la maggior parte degli aggiornamenti riguardano la tecnologia. La dotazione della nuova Ford Focus includono il Sync 4 gestibile da un nuovo grande touchscreen da 13,2″. Il sistema, integrato con Apple CarPlay e Android Auto senza cavi, comprende anche la connettività con l’app della Casa, FordPass.

Utilizzando l’app è possibile accedere a una gamma di servizi connessi con il proprio smartphone, per controllare funzionalità e stato del veicolo. Per esempio il livello del carburante, la durata dell’olio o anche l’avvio remoto, mentre il sistema SecuriAlert utilizza i sensori dell’auto per trasmettere un allarme in caso di tentativo di furto, con un avviso immediato sul telefono del proprietario.

Nota per la Focus ST. Il modello sportivo presenta i nuovi sedili Performance, con certificazione AGR, regolazione elettrica in 14 posizioni, incluso il supporto lombare regolabile in 4 direzioni, più la funzione riscaldamento di serie.

USCITA E PREZZI

Non sono ancora noti i listini per la gamma italiana. Tuttavia ci aspettiamo comunque di vederla lanciata sul mercato con un prezzo d’attacco di circa 24.000 €. Nuova Ford Focus 2022 dovrebbe in ogni caso essere ordinabile entro fine 2021, per approdare in concessionaria entro febbraio 2022