La nuova versione del SUV più venduto al mondo. Potente motore a benzina offre efficienza in condizioni reali e massima guidabilità.

Dall’introduzione della prima generazione nel 1995, CR-V si è evoluto fino a diventare uno dei più venduti al mondo. L’ultima versione è stata sviluppata per superare le aspettative dei clienti, con caratteristiche uniche notevolmente migliorate. Il nuovo CR-V vanta una gamma di tecnologie sofisticate ed una qualità complessiva di livello superiore.

2018 Honda CR-V petrol

Mostra un nuovo e sofisticato design esterno, con passaruota più ampi e muscolosi e linee più definite sul cofano, oltre al nuovo “volto” della famiglia Honda che si contraddistingue per il profilo unico del gruppo ottico anteriore. Il nuovo modello innalza gli standard in termini di qualità degli interni, raffinatezza e spazio (disponibile, in anteprima, l’opzione a sette posti sui modelli AWD a benzina). Paragonato ai modelli appartenenti a marchi premium, CR-V evidenzia qualità di guida, reattività dello sterzo, controllo della carrozzeria e gestione NVH di livello superiore. Migliorato sotto ogni punto di vista, offre più che mai comfort, praticità e connettività.
2018 Honda CR-V petrol

L’efficienza ai vertici della categoria è accentuata dalla generosità degli spazi per tutti gli occupanti, oltre che da un vano portabagagli più ampio e più profondo con un piano di carico più lungo. Il nuovo pavimento del vano portabagagli posizionabile su due diversi livelli permette di ottenere una superficie piana per il carico di oggetti più larghi, mentre il portellone completamente automatico offre un accesso pratico.
2018 Honda CR-V petrol

Diverse funzioni intelligenti facilitano l’uso quotidiano del nuovo CR-V. Per esempio, l’altezza del portellone aperto può essere regolata per evitare il contatto con soffitti bassi, la flessibilità dell’abitacolo è massimizzata dal vano della console centrale a tripla configurazione e il nuovo sistema di “abbattimento” con un semplice movimento dei sedili della seconda fila divisibili nel rapporto 60:40 offre un carico più facile e veloce. Nuovo design esterno con un passo più lungo, cerchi e pneumatici più larghi che esaltano l’assetto muscoloso e atletico. Stile in linea con le recenti tendenze dei SUV moderni. Aerodinamica avanzata che vanta, in anteprima su CR-V, il sistema Active Shutter Grille di Honda. Gli interni di prima qualità, rifiniti con materiali esclusivi al tatto, ne rafforzano la solidità e concretezza.
2018 Honda CR-V petrol

I principi di design del nuovo CR-V avevano lo scopo di creare un SUV dinamico e moderno ma al tempo stesso altamente funzionale. Honda ha puntato su una proposta raffinata e sofisticata, con uno stile pulito e moderno ripulito da linee inutili.
Sull’anteriore, il design esprime il “volto” più recente e tipico della famiglia Honda, comprensivo del profilo ad ala e della linea identitaria dei gruppi ottici anteriori, con luci LED di serie. Il paraurti anteriore scolpito, con una superficie più pulita rispetto al modello precedente, integra una sottile griglia frontale. Le linee risolute del cofano spingono lo sguardo verso l’elegante parabrezza montato a filo, da cui si muove la linea del tetto fino allo spoiler del portellone posteriore.
2018 Honda CR-V petrol
2018 Honda CR-V petrol

Davanti allo sterzo si trova il nuovo pannello strumenti che vanta il display TFT-LCD centrale a colori da sette pollici dell’Interfaccia di Informazione del Conducente (DII, Driver Information Interface), affiancato dagli indicatori del liquido di raffreddamento e del carburante. La nuova DII è comprensiva di contachilometri digitale e tachimetro lineare. Integrata nella metà inferiore del display DII, si trova la “zona contenuti” dove il conducente può scorrere e selezionare i diversi contenuti Infotainment, tra cui istruzioni di navigazione, SMS ed e-mail (inclusa l’attivazione vocale della risposta), informazioni sulle tracce audio, contatti smartphone, informazioni sul sistema di guida a trazione integrale e informazioni utili sullo stato di manutenzione del veicolo. Il nuovo CR-V sfrutta il motore a benzina TURBO VTEC da 1.5 litri di Honda, montato in anteprima sull’ultima versione di Honda Civic, che è stato adattato per accogliere un turbocompressore progettato esclusivamente per CR-V. Offre una straordinaria combinazione di potenza ed efficienza ai vertici della categoria e vanta numerose tecnologie in grado di raggiungere un livello di guida e prestazioni ottimali. La potenza erogata dal TURBO VTEC è di 173 CV (127 kW) a 5.600 giri/min. per le versioni con cambio manuale a sei rapporti (6MT) e di 193 CV (142 kW) a 5.600 giri/min. per quelle CVT. La coppia massima è di 220 Nm tra 1.900 e 5.000 giri/min per 6MT e 243 Nm tra 2.000 e 5.000 giri/min per CVT. Il nuovo motore TURBO VTEC offre prestazioni ambientali tra le migliori della categoria. Le emissioni ufficiali di CO2 sono di 143 g/km per le versioni con cambio manuale a trazione anteriore, e di 162 g/km per quelle equipaggiate con CVT, a trazione integrale di serie. Il consumo di carburante nel ciclo combinato NEDC è di 6,3 L/100 km per il cambio manuale a trazione anteriore, e di 7,1 L/100 km per la versione a trazione integrale con cambio automatico.