La nuova Hyundai Kona N è un progetto del tutto inedito per la Casa coreana: è la prima volta che sottopongono una loro vettura, con assetto rialzato, al trattamento “N” che per il Costruttore è sinonimo di sportività.

ESTERNI

Il look cambia e non poco. Le modifiche estetiche iniziano dal frontale, il quale è caratterizzato da una nuova griglia con al centro il logo Hyundai. Logo che, spostandosi dal cofano alla griglia, marca la tendenza verso il basso del nuovo frontale. Nuovo è anche il paraurti con prese d’aria maggiorate, caratterizzato dallo splitter attraversato da una sottile linea rossa. Linea ripresa anche lungo le minigonne e al posteriore, dal quale spuntano poi 2 grossi scarichi laterali.

Ad enfatizzare l’aggressività contribuiscono anche i nuovi cerchi in lega da 19″ e lo spoiler diviso in 2 parti.  Inedita anche la nuova tinta Sonic Blue, dedicata alla sola Hyundai Kona N, per esaltarne le curve.

INTERNI ED INFOTAINMENT

All’interno dell’abitacolo si notano subito i nuovi sedili sportivi avvolgenti con logo “N” sullo schienale. La colorazione nera degli interni è omogenea e forse non troppo esaltante come gli esterni. La monocromia è interrotta solo dal blu dei 2 pulsanti “N” posti sotto le razze orizzontali del volante e dal rosso del pulsante NGS (N Grin Shift). Questo “pulsantino magico” permette di ottenere il massimo dal motore per 20 secondi. Alla fine del proprio lavoro richiede poi un’attesa di 40 secondi per poter essere riattivato.

L’infotainment connesso e compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay, è gestibile dai 2 display da 10,25″. Novità per la nuova Hyundai Kona N è la presenza dell’head-up display.

MOTORE E PRESTAZIONI

il pezzo forte della Kona N sta sotto il cofano. Il propulsore 2.0 GDI è in grado di sviluppare 280 CV e 392 Nm di coppia. Tradotto in prestazioni significa che lo 0-100 km/h verrà coperto in 5,5 secondi (sfruttando il launch control) e la velocità massima raggiungibile si attesta a 240 km/h.

Per ottimizzare la guida in base alle esigenze sono presenti diverse modalità di guida: Eco, Normal, Sport, N e Custom.

Oltre alla modalità di guida sono presenti altri dispositivi elettronici per ottimizzare le prestazione della nuova Hyundai Kona N. Sono l’N Power Shift e l’N Track Sense.

il primo se si preme l’acceleratore oltre il 90%, agisce sul cambio per ridurre al minimo la perdita di coppia per evitare trascinamenti. Il secondo invece, è un sistema studiato per la pista ed è in grado di riconoscere in automatico lo stile di guida, agendo sulla trasmissione per offrire la marcia giusta al momento giusto.

PREZZO

Al momento non è noto il prezzo, tanto meno la data d’uscita nei concessionari. Facendo però delle stime ci si potrebbe tranquillamente aspettare un prezzo d’attacco che oscilla tra i 45.000 e i 47.500 €.