La Hyundai Tucson è il suv di medie dimensioni della Casa coreana, in commercio nel nostro paese dal 2015. Si tratta attualmente della terza generazione del suv che, proprio in quest’ultima edizione, ha riscosso un notevole successo per la linea attraente e ben riuscita e per i contenuti tecnici di buon livello ed al passo con le richieste del pubblico. Entro la metà-fine del 2021 sarà lanciata sui mercati europei la quarta generazione della Hyundai Tucson.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono dei render che abbiamo preso dal video pubblicato sul canale Youtube di 앗차 . Non si tratta ovviamente di foto ufficiali. Riportiamo comunque di seguito il link per correttezza:

La nuova Hyundai Tucson crescerà leggermente in dimensioni. Si dovrebbero toccare i 455-458 cm di lunghezza con una capacità di carico che dovrebbe salire a circa 550 litri. Spazio a bordo in abbondanza per 5 persone. Esteticamente questo nuovo suv sarà ancora più appetibile e modaiolo. Questo è quanto affermato da Sangyup Lee, vicepresidente della Divisione Design della Casa. A detta sua la nuova Hyundai Tucson “Farà impazzire il pubblico con i suoi dettagli“.

Frontalmente avremo una mascherina più aggressiva e direttamente collegata con i fanali (full LED) dal taglio più sottile rispetto ad oggi. Lateralmente questo nuovo suv si distinguerà per i passaruota in stile Kona. La parte posteriore sarà più muscolosa e con un vistoso spoiler nella zona superiore. I cerchi in lega, con nuovo disegno, avranno dimensioni da 16 fino ad addirittura 19 pollici. Questi ultimi dovrebbero equipaggiare la versione sportiva che per la prima volta arriverà su questo suv. L’auto si dovrebbe chiamare Hyundai Tucson N Sport con oltre 300 CV dati dall’evoluzione del 2.0 turbo attualmente montato sulla i30 top di gamma.

Per quanto riguarda le altre motorizzazioni previste, avremo unità convenzionali ed ibride. A benzina ci sarà probabilmente un 1.6 da 140 e 180 CV. Poi come già detto un 2.0 litri da oltre 300 CV. A gasolio il 1.6 CRDi dovrebbe essere leggermente potenziato ed evoluto nelle versioni da 120 e 150 CV. Sembra confermata la versione micro ibrida con il 2.0 CRDi da 185 CV. Inoltre potrebbe debuttare una variante ibrida plug-in con base il 1.6 a benzina ed una potenza totale superiore ai 215 CV grazie ad un’unità elettrica da oltre 80-85 CV.

La nuova Hyundai Tucson 2021 disporrà della tecnologia micro ibrida su praticamente tutta la gamma. Le versioni prevederanno trazione anteriore ed integrale. Cambi manuali a 6 rapporti o automatici ad 8 marce. Il prezzo d’attacco della nuova generazione del suv partirà da circa 24.500 €.