Dopo la metà del 2022 è atteso il restyling di uno dei modelli più iconici ad oggi presenti sul mercato. Parliamo della Lamborghini Urus, suv ad altissime prestazioni che subirà il facelift di metà carriera. L’auto alzerà ulteriormente l’asticella diventando ancor più potente e tecnologica. Si parla del suv che sta spingendo davvero molto in alto le vendite del brand.

Le foto utilizzate nell’articolo sono dei render non ufficiali ideati dal designer Mirko Del Prete.

Possibile aspetto della nuova Lamborghini Urus secondo il designer Mirko Del Prete

Sulla Lamborghini Urus avremo modifiche estetiche con un nuovo paraurti dotato di diverso disegno delle prese d’aria. Cambiamenti si segnalano anche nel disegno dei gruppi ottici e, probabilmente, anche del cofano motore.

Posteriormente avremo fari con design rivisitato. Possibile l’introduzione di nuovi colori e di cerchi in lega inediti.

Avremo migliorie anche dentro con strumentazione rivisita, nuovi schermi e sistema di infotainment aggiornato. Possibili cambiamenti anche nella parte dei comandi del clima e del cambio.

A livello di motorizzazioni ci aspettiamo un incremento di potenza per il 4.0 litri V8 che potrebbe essere portato a circa 670-680 CV. Avremo una velocità massima che potrebbe raggiungere i 310 km/h con scatto da 0 a 100 km/h in circa 3,4 secondi.

Con tutta probabilità avremo anche una versione della Lamborghini Urus elettrificata. Questa potrebbe chiamarsi EVO. Sì vocifera che sotto al cofano si possa avere il 4.0 litri V8 da 650 CV abbinato ad un’unità elettrica da circa 200 CV per oltre 800 CV di potenza combinata. Le batterie da circa 18 kWh netti potrebbero garantire circa 60 km di autonomia a zero emissioni. Le prestazioni dovrebbero essere di circa 305 km/h di punta massima e scatto da 0 a 100 in circa 3,2 secondi.

La presentazione del restyling avverrà indicativamente nell’estate/autunno 2022. La partenza delle vendite potrebbe essere fissata per il periodo che andrà a cavallo tra la fine del 2022 e la primavera 2023. Prezzo della versione a benzina da circa 240 Mila euro, la versione ibrida ricaricabile potrebbe partire da una cifra molto a ridosso, se non superiore ai 300 Mila euro. Seguiteci per ulteriori aggiornamenti.