La presentazione ufficiale della Mini JCW GP è fissata per il prossimo salone dell’auto di Los Angeles di fine novembre. La vettura è comunque già ordinabile anche in Italia. Il prezzo fissato per il nostro paese è di 45.900 €, una cifra non da poco, ma ben spesa se pensiamo che di questa vettura ne saranno realizzato solo 3.000 esemplari. Il valore dell’auto salirà enormemente una volta venduti tutti i pezzi prodotti!! Ecco il link ufficiale per poter procedere con l’ordine:

https://jcwgp.mini.it/

All’atto della prenotazione sarà sufficiente versare una caparra di 500 € per l’acquisto della Mini JCW GP. Questa versione sarà la Mini di serie più potente mai realizzata nei 60 anni di storia della Casa inglese.

Sotto al cofano ci sarà lo stesso propulsore della BMW Serie 1 M135i. Avremo infatti il noto 2.0 litri turbo a quattro cilindri da 306 CV con una coppia massima di 450 Nm disponibile già a 1.750 giri/min. Non si conoscono ancora di preciso le prestazioni. la velocità massima sarà comunque limitata elettronicamente a 250 km/h (la vettura potrebbe toccare altrimenti quasi i 270 km/h). Lo scatto da 0 a 100 avverrà in circa 4,7 secondi.

Rispetto alla normale Mini JCW, questa versione GP è stata alleggerita di circa 50 kg ed ha beneficiato di un assetto e di un kit estetico progettati appositamente per il modello. La Casa ha sino ad oggi ufficializzato solamente i dati ufficiali su consumi ed emissioni.

La Mini JCW GP emetterà 167 grammi al km di CO2 ed avrà un consumo medio nel ciclo combinato WLTP di 8 litri per 100 km. La vettura sarà un vero e proprio go kart capace di altissime prestazioni nei percorsi stretti e ricchi di curve. Con oltre 300 CV l’auto darà molte soddisfazioni anche sul dritto. Di fatto quest’auto sarà la segmento B più potente ad oggi sul mercato.