La nuova generazione della Peugeot 3008 sarà presentata indicativamente alla fine del 2023, con inizio delle vendite a partire dai primi mesi del 2024.

Di questo nuovo modello ne avevamo parlato in un nostro recente servizio.

Ma c’è di più. Il suv francese dovrebbe essere declinato, oltre che nelle versioni tradizionale ed a 7 posti (Peugeot 5008), anche nella variante coupé che potrebbe essere denominata Peugeot 4008.

Ancora ignoto il look. C’è chi prevede un modello in continuità con i canoni stilistici attuali e chi vede un cambio di rotta con un design che riprenda la concept E-Legend.

Le immagini, ovviamente non ufficiali, di come potrebbe apparire la nuova Peugeot 3008, sono state prese dal video YouTube del canale OnlyNewCars. Inseriamo di seguito il link al filmato.

La nuova Peugeot 3008 potrebbe nascere sulla piattaforma E-Vmp/STLA Medium di Stellantis. Il suv avrà una lunghezza attorno ai 450-455 cm.

L’auto dovrebbe arrivare in versioni a benzina si ibride plug-in, che micro elettrificate. Ipotizziamo la presenza del 1.2 PureTech da 130 e 160 CV mild-hybrid con sistema a 48V. Poi si dovrebbe salire con delle ibride ricaricabili da 180, 225 e 300 CV. Batterie da circa 15-16 kWh netti potrebbero assicurare sino a 70 km di autonomia a zero emissioni.

Per quanto riguarda la Peugeot 3008 elettrica, questa potte avere varianti a motore singolo con potenze tra i 160 ed i 220 CV. Salendo di potenza si dovrebbe andare alle versioni con doppio motore con potenze tra i 260 ed i 350 CV. In queste avremo la trazione integrale elettrica. Batterie tra 65 ed 85 kWh con autonomia tra i 450 ed i 600 km.

La variante coupé della Peugeot 3008, denominata 4008, potrebbe avere anche una motorizzazione ad alte prestazioni totalmente elettrica, con circa 400/420 CV e trazione integrale.

Potrebbe essere definitamente abbandonato, su tutta la gamma, il diesel. I prezzi della nuova Peugeot 3008 potrebbero partire da circa 31-32 Mila euro. Elettriche da poco sotto quota 40 mila. La nuova Peugeot 3008 sarà lanciata con sola strumentazione digitale, tanti sistemi di assistenza alla guida e con un’ampia gamma di personalizzazioni. Vi terremo aggiornati.