Dopo poco più di tre anni dalla presentazione della precedente versione, ecco rinascere ancora più bella e potente la GT4 Clubsport. La versione per le gare della baby sarà una delle protagoniste del Motorsport internazionale 2019. La vedremo sicuramente correre anche nel nuovo Campionato Italiano destinato alla categoria GT4.

Nuova Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport: belva da pista

Dalla precedente versione sono stati fatti passi in avanti sia in termini di potenza ce di assetto rendendo ora la Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport ancor più prestazionale e bella da guidare su pista. Il motore della sportiva è rimasto il 3.8 litri aspirato a 6 cilindri portato ora a 425 CV (+ 40 CV rispetto a prima).

Nuova Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport: belva da pista

La potenza della Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport viene sprigionata a 7.500 giri/min (limitatore a 7.800), mentre la coppia massima di 425 Nm si ha a 6.600 giri/min. Sempre contenuta la massa della vettura pari a soli 1.320 kg. Ricordatevi che questa è una vettura da gara, richiede benzina con minimo 98 ottani. Il serbatoio dell’auto ha una capacità di 80 litri, ma è in commercio anche la versione per gare endurance, denominata Competition, con ben 115 litri di capienza.

Nuova Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport: belva da pista

La scocca è realizzata con materiali innovativi e fibre naturali che hanno permesso di contenere la massa generale della sportiva. L’impianto frenante della nuova Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport è stato rivisto e migliorato. Sono montati dischi da 380 mm su entrambi gli assi e pinze monoblocco a sei pistoncini all’anteriore.

Nuova Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport: belva da pista

Anche l’assetto è stato rivisto con parte delle sospensioni di derivazione 911 GT3 Cup. La versione più “semplice” della Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport, pensata per i track day non prevede ammortizzatori regolabili ed adotta controlli elettronici più semplici da gestire. Inoltre su questa Porsche è previsto anche il climatizzatore.

Nuova Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport: belva da pista

L’allestimento Competition, invece, è una vera e propria auto da pista e prevede diverse chicche oltre agli ammortizzatori regolabili. Sono infatti presenti il sistema di ripartizione della frenata gestibile manualmente, il sistema di sollevamento pneumatico per i pit stop ed il volante a sgancio rapido della 911 GT3 R.

Video ufficiale della Porsche Cayman GT4 Clubsport

I prezzi, già noti, della Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport sono di
134.000 euro (tasse escluse) per la versione Track day. La Competition costa, invece, 157.000 euro più tasse. Le vendite inizieranno da febbraio 2019.