La nuova Porsche Cayenne Turbo GT si posiziona all’apice della gamma per prestazioni e piacere di guida. Anche il prezzo sarà da prima della classe, superando la Turbo S E-Hybrid di diverse migliaia di euro, attestandosi così ad una cifra di 203.340 €. In arrivo a settembre è già personalizzabile ed ordinabile nel configuratore online che potete trovare qui.

La Turbo GT ha sospensioni più basse di 15 mm rispetto alla GTS. È dotata inoltre di un nuovo sistema pneumatico tricamera, barre antirollio attive con settaggio dedicato,  regolazioni specifiche degli angoli caratteristici delle ruote, e un impianto frenante carboceramico con dischi anteriori da 440 mm e posteriori da 410 mm. I cerchi sono da 22″ con finitura Neodyme. Il servosterzo parametrico, con taratura specifica, integra anche la sterzata dell’assale posteriore. La trazione è integrale e prevede diverse regolazioni grazie all’ausilio del Torque Vectoring Plus.

La nuova Porsche Cayenne Turbo GT è la versione più prestazionale della gamma della Porsche Cayenne, ma non è la più potente a listino. A comandare è ancora la Turbo S E-Hybrid, con i suoi 680 CV. Il propulsore della GT è il V8 biturbo da 4.0 litri, in grado di erogare fino a 640 CV di potenza e 850 Nm di coppia massima. Il motore è abbinato ad cambio automatico otto marce Pdk con rapporti dedicati. La Cayenne Turbo GT copre lo scatto da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi e raggiunge la velocità di punta di 300 km/h. È la prima Cayenne di sempre a superare questo traguardo.

Dal punto di vista estetico, la Cayenne Turbo GT si distingue per le finiture esterne in carbonio e per il design dedicato del paraurti anteriore. Al posteriore in risalto è l’alloggiamento per i terminali di scarico, i quali si collocano perfettamente al centro. Lo spoiler attivo integrato sul portellone, più grande rispetto a quello della Turbo, garantisce 40kg in più di downforce alla velocità massima.

All’interno dell’abitacolo trovano posto sedili sportivi elettrici su entrambe le file, un volante sportivo con pulsante Sport Response con finitura rossa e il nuovo sistema di infotainment PCM 6.0. 

La nuova Porsche Cayenne Turbo GT è una vettura che può essere utilizzata nel traffico di tutti i giorni, oppure scatenata tra i cordoli di una pista. Come ha fatto il collaudatore della Porsche Lars Kern che ha impiegato solo 7:38,925 minuti per completare il giro di 20,832 km sul leggendario Nürburgring Nordschleife, stabilendo un nuovo record per la categoria spodestando così l’Audi RSQ8.