Dovrebbe esordire al prossimo salone dell’auto di Ginevra del prossimo mese di marzo la nuova Skoda Octavia RS. La versione sportiva della berlina Ceca adotterà soluzioni estetiche appositamente create come minigonne, paraurti anteriore muscoloso con griglia a nido d’ape, doppio terminale di scarico posteriore, splitter, spoiler e diffusore.

In questo articolo presentiamo le ultime immagini che abbiamo scovato in rete. Non si tratta di foto ufficiali e definitive, ma siamo più che convinti che l’aspetto definitivo della Skoda Octavia RS sarà questo. Le immagini sono state prese dal video caricato sul canale Youtube di HolloWmanVid. Riportiamo di seguito il link del filmato per correttezza:

Anche gli interni della nuova Skoda Octavia RS saranno creati e disegnati appositamente. Di seguito l’immagine della plancia e della strumentazione completamente digitale:

Il volante sportivo campeggia in primo piano, sottolineato da cuciture a vista. I sedili sono sportivi ed avvolgenti, anch’essi con cuciture rosse in risalto. La strumentazione digitale avrà funzioni dedicate come l’indicatore del contagiri centrale, quello della potenza istantanea e dell’accelerazione frontale e laterale. La pedaliera sarà impreziosita da dettagli in alluminio.

La plancia sarà impreziosita da un profilo colorato di rosso che potrebbe diffondere un’illuminazione soffusa colorata nell’abitacolo grazie ad una striscia a LED. La nuova Skoda Octavia RS adotterà di serie la trasmissione automatica.

La trazione sarà anteriore sulla versione a benzina, dovrebbe, invece, essere integrale su quella ibrida ricaricabile da 245 CV. La variante a benzina dotata del 2.0 litri turbo a quattro cilindri dovrebbe erogare una potenza compresa tra i 260 ed i 280 CV con una coppia massima tra i 350 ed i 380 Nm. Velocità massima autolimitata a 250 km/h e scatto da 0 a 100 tra i 6 ed i 5,5 secondi.

I cerchi della nuova Skoda Octavia RS saranno di serie da 19 pollici con impianto frenante appositamente progettato con dischi maggiorati e pinze colorate. Anche l’assetto sarà ribassato di alcuni millimetri rispetto alle versioni standard.

Alle due versioni che sicuramente arriveranno in commercio entro la fine dell’estate 2020 o al massimo l’autunno dello stesso anno potrebbe aggiungersi una terza variante. Si tratta di quella a gasolio, non ancora confermata che potrebbe montare il 2.0 TDI bi-turbo da 240 CV.

I prezzi della nuova Skoda Octavia RS partiranno da circa 38.000 € della versione a benzina sino a circa 41 mila euro dell’ibrida. La versione station wagon costerà circa 1.200 € in più della tre volumi.