Ecco le prime immagini della nuova Suzuki Vitara, rivista sia nel look che nei contenuti con tanta tecnologia di serie. Debutto in autunno.

30 anni e non sentirli, si ripropone ancor più giovane e trendy la nuova . A maggio di quest’anno il piccolo suv giapponese ha spento le prime 30 candeline fatte di tanti successi e di oltre 3,5 milioni di unità vendute. Ora arrivano le immagini della nuova Vitara, un facelift pieno di innovazioni tecniche ed un nuovo look che la renderà ancor più appetibile. Disponibile dall’autunno la nuova Suzuki Vitara si rinnova sia dentro che fuori.

Previsti nuovi colori, nuovi fanali anteriori dotati di tecnologia LED e griglia anteriore a 5 elementi. Nel davanti cambia anche la calandra, mentre al posteriore è stato totalmente modificato il disegno dei fanali, anche qui dotati di tecnologia LED. Gli interni vengono fortemente aggiornati. Finiture più curate e materiali morbidi, ma anche un nuovo design per il quadro strumenti con un grande display a colori nella parte centrale della plancia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sotto il profilo dei propulsori, sulla nuova Suzuki Vitara sparisce l’aspirato a benzina da 1.6 litri. A benzina ci saranno a listino il 1.0 litri Boosterjet da 111 CV, anche ad alimentazione bifuel benzina + GPL, ed il più potente 1.4 litri da 140 CV e 220 Nm (lo stesso della Suzuki Swift Sport) di coppia capace di una velocità massima di 200 km/h. A gasolio viene riproposto l’ormai noto 1.6 litri da 120 CV. La trazione sulla nuova Suzuki Vitara sarà anteriore. Inoltre c’è la possibilità di optare per le versioni a 4 ruote motrici 4WD ALLGRIP SELECT. Ecco il video con le immagini del restyling del suv della casa giapponese:

Molti aggiornamenti in vista anche sotto gli aspetti della sicurezza e della tecnologia di serie. Sulla nuova Suzuki Vitara arrivano il sistema Dual Sensor Brake Support che interviene in maniera ottimale sulla frenata in caso di emergenza. Per non abbandonare involontariamente la corsia di marcia ecco il Lane Departure Warning and Prevention. Per la lettura dei cartelli stradali arriva il Traffic Sign Recognition. Ed ancora sulla Vitara 2019 il Blind Spot Monitor che rileva la presenza di veicoli nel cosiddetto “angolo morto” ed il Rear Cross Traffic Alert, che avvisa se arrivano altri veicoli mentre si esce da un parcheggio in retromarcia.