La Casa di Hinkley presenta la nuova Triumph Tiger 850 Sport, una nuova crossover a vocazione stradale.

Sviluppata sulla piattaforma della nuova gamma 900, la nuova Tiger 850 Sport miscela un carattere fortemente dinamico, prestazioni appaganti e ancora più facili da sfruttare, e una ciclistica orientata alla massima trasversalità su asfalto.

Nasce una nuova crossover a vocazione stradale, basata su un motore 3 cilindri dal set-up dedicato e su un pacchetto elettronico e di equipaggiamento completo, per una guida divertente e confortevole ogni giorno dell’anno.

Telaio modulare e particolarmente leggero

Come per tutte le Tiger di nuova generazione, il telaio è modulare e prevede il telaietto posteriore imbullonato. Essendo anche particolarmente leggero, così come il motore stesso, assicura un handling divertente e dinamico in ogni situazione.

Inoltre le principali quote ciclistiche sono di 2248 mm la lunghezza con un interasse di 1556 mm con l’inclinazione del cannotto di sterzo fissata sui 24.6 °. Il peso a secco è di 192 kg.


Il Motore è un 3 cilindri in linea

La nuova Tiger 850 Sport condivide la piattaforma a 3 cilindri in linea con sequenza di scoppi irregolari T-Plane della gamma Tiger 900, con un set up dedicato al fine di rendere l’erogazione di coppia e potenza ancora più gestibile e lineare.

L’albero motore T-Plane con sequenza di scoppi 1-3-2 consegna anche al triple della 850 una elevata trattabilità ai bassi giri, che si traduce in una intuitiva connessione tra il comando del gas e la ruota posteriore e di conseguenza in una immediata confidenza nella guida dinamica.

La potenza massima è di 85 cavalli (a 8.500 giri) e il picco di coppia è di 82 Nm (a soli 6.500 giri), generando una messa a disposizione della spinta sempre prevedibile, che diverte ed emoziona senza mai mettere in crisi.

Il funzionamento fluido del motore è coadiuvato dal comportamento impeccabile della frizione antisaltellamento, leggera da azionare alla leva e in grado di garantire ulteriore comfort tanto nei lunghi viaggi quanto nei classici spostamenti nel traffico cittadino.

Una moto che si adatta ad ogni tipo di situazione. E’ disponibile anche una versione depotenziata per i possessori di patente A2.

Equipaggiamento raffinato per questa nuova inglesina

La nuova Tiger 850 Sport prevede un pacchetto ciclistico dedicato e prevede un equipaggiamento particolarmente completo se paragonato alla concorrenza diretta.

Per esaltare la trasversalità  di questa moto, sono stati curati molti dettagli:  partendo da un parabrezza regolabile e un pacchetto elettronico completo, con dashboard TFT da 5 pollici, illuminazione completamente a LED, 2 riding modes, ABS, e controllo di trazione (disattivabile).

Per un maggiore supporto durante i nostri viaggi, la nuova Triumph Tiger 850 ha di serie una presa supplementare da 12 V, in grado di connettere un device elettronico durante la marcia.

La nuova 850 è una vera all-round che mette da subito a proprio agio grazie ad una ciclistica agile e dal comportamento neutrale, votata alla massima trasversalità di utilizzo, dal commuting quotidiano all’utilizzo turistico nei fine settimana.

Per rendere ogni viaggio ancora più piacevole, il serbatoio della Tiger 850 Sport accoglie 20 litri mentre il parabrezza facilmente regolabile in altezza con una sola mano si occupa di isolare il pilota dalle intemperie.

Pacchetto sospensioni Marzocchi

Ottima la qualità anche per quanto riguarda il pacchetto sospensioni, dove la nuova Tiger 850 monta all’anteriore e al posteriore sospensioni Marzocchi.

All’anteriore la scelta è ricaduta su una forcella a steli rovesciati dal diametro di 45mm, con 180mm di escursione, mentre al posteriore a un monoammortizzatore a gas monoshock regolabile manualmente nel precarico e con 170mm di escursione: il set up di base è turistico/sportivo. Che dire davvero di grande qualità e raffinatezza questa inglesina.

Un po’ di made in Italy
Chiude il pacchetto ciclistico l’impianto frenante, infatti la scelta è ricaduta sulla famosissima azienda Italiana. La nuova Tiger 850 Sport monta le eccellenti pinze Brembo Stylema.

Leggere e compatte, assemblate con cura, sono in grado di fornire elevate prestazioni, facilmente gestibili e costanti nel tempo. Il flusso d’aria incrementale intorno alle pastiglie le aiuta a raffreddarsi più velocemente.

 Prezzi e accessori 

Il prezzo di questa nuova Tiger 850 è di € 11.400 franco concessionario, e sarà disponibile da Febbraio 2021. Garanzia di 2 anni con chilometraggio illimitato con intervalli di manutenzione ogni 16.000 km.

Ampia sarà anche la gamma di accessori, ad esempio, sono previsti due set per il trasporto bagagli, realizzati in collaborazione con GIVI: Trekker ad apertura laterale con topcase da 52 litri (capienza 2 caschi), ed Expedition in alluminio con apertura dall’alto, con topcase da 42 litri.

Tutti gli accessori originali sono coperti da garanzia illimitata di 2 anni.