Ora la sportiva ad alte prestazioni da Affalterbach torna in pista ancora più grintosa in coppia con la nuova AMG GT R PRO limited edition

« GT incarna la nostra filosofia di “Driving Performance” in modo unico. Al suo debutto, quattro anni fa, questo modello non solo ha suscitato grande scalpore tra i clienti e gli appassionati di auto sportive, ma ha anche aperto nuove dimensioni nel panorama concorrenziale. Per continuare a scrivere questa storia di successi, adesso abbiamo dotato la vettura di numerose innovazioni riprese dal Coupé a 4 porte AMG GT, affiancandole un nuovo modello di punta limited edition: nessun altro modello di serie di -AMG attualmente è così vicino al mondo delle corse automobilistiche come la nuova AMG GT R PRO, in cui confluiscono svariate esperienze raccolte durante il nostro attuale impegno nelle categorie GT3 e GT4 del Motorsport.
Le reazioni agili a tutti i comandi del guidatore e le performance complessive ora riflettono ancora di più l’incomparabile feeling di guida che i nostri piloti provano sul circuito di gara
», afferma Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH.

Display sulla plancia completamente digitale di serie

Come nel Coupé a 4 porte AMG GT, anche sui nuovi modelli AMG GT a due porte la nuova architettura telematica è resa possibile dall’innovativo display sulla plancia completamente digitale di serie, con strumentazione da 12,3 pollici e display multimediale da 10,25 pollici sulla consolle centrale. La strumentazione offre un design dello schermo totalmente nuovo con tre stili di visualizzazione specifici AMG: «Classico», «Sportivo» o «Supersportivo». Lo stile «Supersportivo» visualizza una vasta gamma di informazioni supplementari specifiche AMG, come ad esempio, in modalità manuale del cambio, il suggerimento di passare alla marcia superiore, preso a prestito dal mondo delle gare e detto anche «Shiftlight». Le visualizzazioni dal nuovo design nel display multimediale rendono ancora più coinvolgenti le funzioni della vettura, ad esempio con le animazioni dei sistemi di assistenza alla guida o di altri sistemi dell’auto, tra cui quelli di comunicazione.

Con il pulsante touch control a sinistra sul volante è inoltre possibile impostare le informazioni preferite da visualizzare nella parte destra o sinistra della strumentazione, come ad esempio la visualizzazione classica di tachimetro e contagiri, informazioni di navigazione o dei sistemi di assistenza alla guida, fino ai dati del motore completi. Per i guidatori particolarmente sportivi si possono visualizzare anche l’accelerazione di gravità (G-Force) o i valori di potenza e coppia del momento.

Innovativi tasti a display sulla consolle centrale

La caratteristica che più risalta nell’abitacolo è la consolle centrale in stile V8, che non solo pone l’accento sulle prestazioni come vocazione centrale del brand, ma soddisfa anche aspetti puramente funzionali. L’AMG GT a due porte ora è dotata anche degli innovativi e colorati tasti a display che integrano gli indicatori e la gestione della logica del cambio, dell’assetto, dell’ESP®, dell’impianto di scarico, dell’alettone posteriore e della funzione start/stop. I tasti a display, in tecnologia TFT, visualizzano la rispettiva funzione mediante simboli intuitivi e sono semplici da utilizzare con un breve tocco delle dita. Sono integrati da due interruttori basculanti per selezionare i programmi di marcia e regolare il volume.


di volanti AMG: tutto sotto controllo

Con il restyling, l’AMG GT a due porte viene dotata del nuovo volante Performance AMG che ha debuttato nel Coupé a 4 porte AMG GT ed è disponibile anche a bordo della C 63. Si distingue per il design sportivo, la forma appiattita nella parte inferiore con una corona decisamente sagomata e i comandi intuitivi. Il rivestimento della corona in pelle nappa nero è traforato per garantire una presa ottimale nella parte laterale dell’impugnatura.

Nei modelli AMG GT S e AMG GT C il volante di serie presenta una corona in pelle nappa nero/microfibra DINAMICA, mentre sull’AMG GT R la corona è completamente rivestita in microfibra DINAMICA. A richiesta il nuovo volante AMG è disponibile nelle versioni in pelle nappa nero con elementi decorativi in nero laccato lucido, come pure in microfibra DINAMICA con elementi decorativi in carbonio lucido. In ogni caso, i paddle del cambio al volante galvanizzati permettono di cambiare manualmente le marce, a vantaggio di una guida più sportiva.

Con i pulsanti touch control integrati è possibile gestire in modo intuitivo le visualizzazioni della strumentazione e del display multimediale con gesti di scorrimento orizzontali e verticali. I comandi a sinistra regolano il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC e il TEMPOMAT. Con i comandi a destra, invece, si gestiscono le azioni vocali, il telefono, la regolazione del volume e altre funzioni del sistema multimediale.

Tutti i modelli AMG GT a due porte hanno i nuovi tasti sul volante AMG di serie. Questi comprendono un elemento di regolazione rotondo con display integrato, posto sotto la razza destra del volante e, in verticale sotto la razza sinistra, due tasti a display a colori con interruttori. Con la manopola destra è possibile impostare direttamente i programmi di marcia AMG. L’impostazione selezionata viene visualizzata sul display LCD a colori, integrato direttamente nella manopola. Con i due tasti a display configurabili a piacere e gli interruttori supplementari sul lato sinistro è possibile gestire direttamente dal volante altre funzioni AMG. Il guidatore può così concentrarsi sulla guida senza dover togliere le mani dal volante.
Un’icona sul display visualizza la funzione di volta in volta desiderata: per attivarne la funzione basta agire sul relativo interruttore. In questo modo è possibile impostare con esattezza le due funzioni AMG preferite e modificarne le impostazioni con un dito.