Olio motore, se sulla bottiglia non c’è questa sigla buttalo: è tossico

L’olio motore come si sceglie? L’ampia gamma di prodotti rende a volte difficile la scelta, anche perché le sigle fanno entrare in confusione. Ecco quale olio motore scegliere e quale sigla deve avere per non essere tossico!

Spia olio motore
Olio motore – Motori.News

L’ampia gamma di oli motore rende la scelta difficile, soprattutto per chi non ha competenze nel settore. Per non sbagliare, però, la scelta migliore è quella di controllare nel manuale della vettura, dove è indicato quale motore è adatto per l’auto.

Infatti, nel manuale viene elencato il peso dell’olio giusto, se ad esempio di tratta di un olio standard come 5W-40 o di altro olio diverso. La sigla fa riferimento viscosità dell’olio da usare per la vettura. Vediamo quindi come scegliere quello giusto!

Come deve essere l’olio motore

La tipologia di olio motore e il peso vanno scelti in base alle stagioni e all’uso che si fa dell’auto. Se l’auto viene usata regolarmente e le temperature sono moderate il tipo di olio indicato nel manuale va bene. Devi sapere che esistono in tutto tre tipologie di olio motore per auto:

  • Olio sintetico
  • Olio semisintetico
  • Olio minerale

Quello sintetico offre all’usura generata dalle frenate e dalle accelerazioni la migliore protezione. Indicato per guidare durante intenso traffico, diminuisce la formazione del fango. E’ adatto a chi deve viaggiare per molto tempo, consente una raffinatezza maggiore e un NVH inferiore.

Olio motore Castrol EDGE 5w40

Utilizzato ampiamente per la moderna tecnologia, l’olio motore Castrol EDGE 5w40 è indicato per motori progettati che necessitato di protezione e prediligono oli a viscosità ridotta. L’olio assicura ai motori massima lubrificazione nelle parti metalliche, le tiene separate e mantiene potenti i motori.

Questo olio contiene fluidi TITANIUM che riducono gli attriti nelle parti metalliche e ne garantiscono la separazione. L’olio torna ad essere fluido una volta che si riduce la pressione. L’olio sintetico Castrol MAGNATEC C3 è un olio motore progettato per tutelare il motore dall’usura, soprattutto dalle sollecitazioni che comporta la guida stop-start in determinati ambienti.

La formulazione di questo olio viene eseguita con la tecnologia DUALOCK di Castrol e oli base. Inoltre, questo olio aiuta a diminuire del 50% l’usura del motore e fa risparmiare carburante, per questo viene considerato il migliore olio motore per guidare in città.

Smaltimento dell’olio esausto

Quando si effettua il cambio dell’olio è importantissimo sapere dove poterlo smaltire correttamente. Gli oli usati contengono zinco e altri metalli pesanti, quindi considerato altamente tossico inoltre potrebbe avere al suo interno altri agenti potenzialmente cancerogeni. Essendo un composto non biodegradabile è fra gli agenti più inquinanti prodotto dall’uomo, bastano pochi decilitri per distruggere completamente l’ecosistema e avvelenare le acque circostanti.

Per questo per lo smaltimento è necessario riporlo negli appositi recipienti e portarlo nelle isole ecologiche, e non versarlo assolutamente nel rubinetto o nelle fogne.