Pulsante segreto sul cruscotto dell’auto, questo è l’unico che ti fa risparmiare tantissimi soldi

Alcuni esperti hanno svelato l’esistenza in vettura di un pulsante specifico che può aiutare a ridurre i consumi di carburante. Scopriamo rapidamente questo trucco semplice ma sconosciuto dalla maggior parte degli automobilisti.

Tasto auto
Tasto auto – Motori.news

Poiché il prezzo del carburante rimane elevato, i conducenti sono sempre alla ricerca di modi efficaci per ridurre il più possibile il consumo di benzina o diesel. In molte occasioni ci rendiamo conto che la nostra auto consuma più carburante rispetto ai valori indicati dal produttore.

E questo forse deriva da alcune cattive abitudini non intenzionali. In particolare questa mania di utilizzare l’aria condizionata in modo eccessivo.

Trucco salva benzina

Gli automobilisti continuano a lamentarsi di questo grande aumento dei prezzi del carburante. Tuttavia, molti di loro sono completamente ignari che esistono vari modi per aggirare ciò e risparmiare denaro.

Prendiamo ad esempio, la maggior parte delle auto moderne ha un pulsante speciale che consente di ridurre questo consumo, soprattutto per i viaggi brevi. Secondo gli esperti, questo elemento non solo ti aiuterà a ridurre la quantità di benzina consumata, ma ti fornirà anche una guida più confortevole e un’atmosfera più piacevole nell’abitacolo.

Come ogni automobilista ben sa, l’impianto di climatizzazione incide notevolmente sulla quantità di carburante dell’auto. Di solito funziona riscaldando o raffreddando l’aria che proviene dall’esterno. Gli specialisti sono chiari: questo metodo consuma molto carburante, soprattutto se utilizzi stabilmente l’aria condizionata nel tuo veicolo.

Ora vediamo come, con un semplice gesto, puoi cambiare la situazione!

Climatizzatore dell’auto – motori.news

Il pulsante nell’auto che ti aiuta a ridurre il consumo di carburante

Non tutti i conducenti sanno che c’è un pulsante strategico nella maggior parte delle auto moderne. Infatti, consente loro di scegliere l’opzione per il sistema di climatizzazione che preferiscono. Quando attivato, questo pulsante farà ricircolare l’aria nell’auto, aiutandoti a ridurre il consumo di carburante.

Avrà infatti il ​​compito di aspirare l’aria attraverso le prese d’aria. In altre parole, il sistema di climatizzazione non utilizzerà l’aria esterna. Perché, il più delle volte, ciò che consuma più benzina o diesel è questo processo mediante il quale l’aria viene estratta dall’esterno, quindi riscaldata o raffreddata all’interno.

Questo pulsante si trova solitamente vicino al quadrante del climatizzatore che consente al guidatore di scegliere la temperatura interna dell’auto. Secondo gli esperti, aiuterà quindi a ridurre così tanto lo sforzo sul motore del veicolo e quindi a non consumare troppo carburante.

Lo stesso principio funziona per le auto elettriche che utilizzeranno meno batteria.

“Il compressore d’aria necessita di energia per il funzionamento corretto del sistema di condizionamento della vettura. Quindi utilizzerà una piccola quantità di carburante tutte le volte che il sistema si attiva. Questo potrebbe far aumentare il consumo di carburante del 10%. E gli effetti sono evidenti quando si tratta di brevi viaggi”, ha detto Bradley Jando di Kwik Fit.

Quindi, se vuoi risparmiare un po’ di carburante, questo piccolo pulsante di riciclo dell’aria ti sarà molto utile.

Non abusare dell’aria condizionata

Anche se si utilizza l’aria dell’auto, il sistema di climatizzazione consuma comunque una quantità extra di carburante. Pertanto, gli esperti raccomandano di utilizzare questo sistema solo in caso di grande necessità.

“Usa l’aria condizionata solo se ne hai davvero bisogno, perché utilizza la potenza del motore. Quindi, il consumo del carburante aumenta. Questo discorso vale sia per il raffreddamento che per il riscaldamento”, affermano gli esperti.

Tale consiglio è particolarmente importante, soprattutto nell’attuale momento storico in cui il prezzo del carburante è aumentato considerevolmente.