Questo attesissimo modello non vedrà luce? Lo stavano aspettando tutti | Un vero peccato

Una piccola casa si trova ad un bivio per la sua permanenza nel mercato, uscire con un’auto sportiva o continuare con la moda dei SUV.

Attesissimo modello mai mostrato
Attesissimo modello mai mostrato – Motori.News

Il mercato dell’auto decide da sempre la produzione delle case, ed oggi è sotto gli occhi di tutti, che c’è una vera e propria moda dei SUV. Questa situazione potrebbe costare non poco ad una casa, che dopo aver progettato una bellissima macchina sportiva, si trova con il dilemma, se continuare il progetto oppure no.

Di che macchina parliamo? Perché i SUV vanno di più?

Ottobre 2017, la casa giapponese Mazda presenta al mondo la sua Vision Coupé. Una super sportiva a quattro porte, che aveva infiammanto il mondo dei motori. Ella era pronta a candidarsi ad un futuro roseo, nelle vendite. Oggi, siamo nel 2022 e non c’è traccia di questo modello, nessuna Vision è andata sul mercato, facendo capire che il tutto resterà un progetto. Il motivo sembra per scelte di mercato, forse facendo due conti, i giapponesi hanno capito che si trattava di un azzardo.

Il motivo reale cerca di spiegarlo il capo dell’ingegneria di Mazda Europe, Joachim Kunz, che ha dichiarato ad Autocar, che le vendite dei SUV sono più importanti. Kunz inoltre ha espresso che gli sarebbe piaciuto vedere una macchina con una trazione posteriore, con un motore anteriore a sei cilindri. Il sogno era quello di ripetere il successo della Mazda 6 o creare proprio un’auto sportiva.

altra foto della Vision
il davanti della Vision Coupé – motori.news

La Mazda sulla sua strada per le auto sportive, può trovare difficoltà nella lotta con i grandi marchi tedeschi come: Audi, Mercedes-Benz e BMW. Questo ci fa capire, come i nipponici sono convinti della scelta di continuare sulla strada dei SUV, visto che sta portando ottimi risultati. Tutto ciò però non deve far temere gli appassionati della casa, più vicini alle loro vetture più “tradizionali”.

La casa ha rimesso in produzione il crossover MX-30, che sarà possibile acquistare anche nella configurazione ibrida. La casa non avrà la sua Vision Coupé, ma potrà fare affidamento sulla MX-5. La MX-5 sarà venduta come auto sportiva, e potrà contare su una trazione posteriore spinta da un motore a benzina, l’auto rientra sempre nella nuova  generazione NE (ovvero elettrificata).

Il reale motivo per cui le auto sportive vengono messe da parte

La Vision Coupé internamente
l’interno della Vision Coupé – motori.news

La spiegazione del reale motivo di puntare sempre più sui SUV che sulle auto sportive, cerca di darcelo ancora Joachim Kunz. Egli ritiene che la tendenza ad acquistare SUV non si sia affievolita, ma anzi è ancora forte. La casa nipponica, quindi, non ha intenzione di cambiare fetta di mercato, ricordando che la Mazda è una piccola casa, e non può permettersi, una produzione molto vasta.