Ramon Forcada, il tecnico più ricercato: dopo la MotoGP ecco la nuova sfida

Quante novità per Ramon Forcada in pochi mesi. La sua grande esperienza al servizio del futuro: ecco che cosa farà. 

ramon-forcada-motoe-motogp
Ramon Forcada, esperienza per il futuro – MotoriNews

Non è un segreto che Ramon Forcada sia uno dei tecnici più apprezzati nel mondo delle due ruote. La sua esperienza e le sue capacità mostrate nei tanti anni vissuti nel paddock MotoGP sono più che note e riconosciute. Nello scorso GP a Misano ha lasciato la classe regina del Motomondiale dopo aver lavorato come capotecnico di Andrea Dovizioso, ritiratosi dopo quella gara. Pensavate se ne stesse comodo sul divano? Assolutamente no, anzi si è subito lanciato in una nuova sfida. In questo 2023 poi ne affronterà un’altra, ecco quale. E vedendo come ha trasformato in oro tutto ciò che ha toccato finora, sarà il caso di osservare i suoi prossimi impegni…

Forcada, prima i giovani

I decenni di lavoro ed esperienza in MotoGP si sono conclusi nello scorso GP di San Marino. Un finale emozionante per Andrea Dovizioso, ma anche per Ramon Forcada, che appunto concludeva il suo lavoro. Ma non ci si lascia scappare un tecnico così competente e dal campionato JuniorGP è arrivato il primo assalto. Ecco quindi che MIR Racing Team riesce ad assicurarsi Forcada, che accetta di buon grado la nuova esperienza e mette così la sua grande esperienza al servizio delle giovani promesse delle due ruote. Una spinta notevole per una squadra che è entrata da pochi anni nel campionato propedeutico al Motomondiale. Nell’ultimo round a Valencia è addirittura arrivato un doppio podio, il primo per la squadra! Finisce qui? Assolutamente no, Forcada è richiesto anche in un altro settore.

Sfida elettrica

Nella giornata odierna RNF Team ha ufficializzato la sua formazione per il prossimo Mondiale MotoE. Ma Andrea Mantovani ed il rookie Mika Perez non sono le uniche novità 2023. Razlan Razali non ha perso molto tempio prima di “riprendersi” il suo ex capotecnico. Ramon Forcada però ricoprirà ben altro ruolo: sarà infatti il Team Manager della squadra in azione nel campionato elettrico. Si aprirà una nuova era per la MotoE e la struttura malese ha fatto parecchi cambiamenti, ma come non riassicurarsi i favori di un tecnico di così grande esperienza. “Ramon ha grande esperienza, è meticoloso e preciso in ogni cosa che fa” ha detto di lui Razali. “Abbiamo la totale fiducia in lui nella gestione del team MotoE.” Lo stesso Ramon Forcada si lancia con entusiasmo nella seconda nuova sfida in pochi mesi. “Sono davvero emozionato” ha dichiarato. “Stiamo praticamente costruendo una nuova squadra, lavorare in una nuova categoria poi per me è davvero interessante.”