Allarme dell’Ivass (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni), per una serie di polizze RC Auto contraffatte stipulate sul web. Ha così diffuso i nomi di quattro siti internet di assicurazioni che non sono riconducibili ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari (RUI), e le cui polizze sono perciò irregolari.

I siti in questione (Assicurazionidirectonline.it, Assitempo, Marotta Broker e Easyassicura.net) per legge avrebbero dovuto indicare una serie di informazioni quali i dati dell’intermediario, l’indirizzo di sede, i recapiti telefonici, il numero e la data di iscrizione al Registro Unico degli Intermediati assicurativi, tutti elementi assenti e che di fatto invalidano la polizza stipulata.

L’Ivass così chiede di controllare che i siti consultati contengano le informazioni riportate e invita a segnalare eventuali irregolarità all’Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni al numero verde 800-486661, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30.