Renault Talisman è il concentrato di tutte le conoscenze acquisite dalla Casa francese nei suoi anni di storia, sintesi dell’attenzione per le linee e per il comfort di chi sta a bordo e che si sposa perfettamente con la tecnologia applicata sui motori, dettagli che da anni fanno del Gruppo Renault la Casa leader nella costruzione di propulsori Diesel.

DESIGN

La Talisman è la più classica delle berline, lunga 4,85 metri e larga 1,87 sà come non passare inosservata. Bello il frontale dove gli stilemi Renault si esprimono al massimo con la grande maschera centrale ed i gruppi ottici Full Led adattivi che la incorniciano in un contrasto tra l’alluminio delle rifiniture ed il nero delle prese d’aria. Dietro poi la coda è da sola quasi un oggetto di design. Non c’è la maniglia per l’apertura del bagagliaio, basta un tasto, e le luci di posizioni sembrano tagliare la carrozzeria ed emergono quindi con una forma decisa e filante. Praticamente ovunque poi troviamo il logo Initiale, quello 4Control che indica le quattro ruote motrici sterzanti e per finire il nome Talisman che è il vero protagonista.

Salendo a bordo ci si rende realmente conto di quanto lavoro sia stato fatto per accogliere al meglio guidatore e passeggeri. Gli interni sono rifiniti in pelle, le plastiche curate ed il grande display centrale, touchscreen e capacitivo, permette di controllare e settare tutte le caratteristiche del veicolo, compresa l’illuminazione d’ambiente che può cambiare colore. I sedili anteriori sono riscaldabili, refrigeranti e massaggianti oltre che regolabili in altezza e profondità elettricamente.

COMFORT

Le dotazioni descritte prima fanno della Talisman un salotto in movimento che grazie anche alle sospensioni semi-attive a variazione continua e alle quattro ruote sterzanti sembra fluttuare sulla strada come un overcraft. Certo le dimensioni poco aiutano all’interno della città, per questo riteniamo che la francese sia l’ideale compagna di viaggio per i lunghi tragitti e quindi per chi si sposta davvero molto con percorrenze medio-lunghe.

Inoltre il passo “ridotto” e la possibilità di girare tutte le ruote fino a 60km/h danno la possibilità di fare inversione in uno spazio ridottissimo. Per molti parcheggiare 5 metri di auto non deve essere una cosa facile, ecco dunque che i tecnici Renault hanno inserito il sistema per il parcheggio automatico e l’uscita dallo stesso praticamente in tutti i modi possibili. Il programma funziona grazie alla telecamera e a tutti i sensori installati sull’auto che sono sempre attivi e quindi in grado di rilevare e segnalare gli ostacoli lungo il percorso, che sia in fase di manovra o classico movimento.

Infine i sistemi di assistenza alla guida, i fari adattivi ad accensione automatica contribuiscono alla massima sicurezza e al raggiungimento del comfort più alto nella gamma Renault.

SU STRADA

L’impatto sulla guida di questa Talisman dato dal cambio automatico è enorme! L’EDC infatti si adatta perfettamente alle impostazioni di guida decise tramite il display centrale e alla pressione esercitata sul pedale dell’acceleratore. Nonostante la massa importante l’auto resta agile e, schiacciando a fondo, anche molto aggressiva con un sound che avvolge e riempie l’abitacolo. Il 1.6 160cv di Renault si dimostra dunque all’altezza della sua fama con prestazioni eccezionali e una affidabilità altissima.

La Talisman scatta da 0 a 100km/h in appena 9,4 secondi e raggiunge una velocità massima dichiarata di 215 km/h. Il tutto avviene con consumi contenuti per la sua categoria e che in media si attestano in 19km/l.

PREZZO

Da ammiraglia. L’auto parte infatti da 30.900 euro con motore benzina da 150cv e cambio manuale mentre nella versione della nostra prova, Initiale 160cv EDC, arriva a costare ben 43.200 euro.

NOTA TECNICA

Durante il test della Renault Talisman abbiamo riscontrato un problema tecnico che non ci ha permesso di portare a termine il test fino all’ultimo giorno concordato. In pratica durante la normale marcia in autostrada molte delle spie di manutenzione si sono accese, come potete constatare nella fotografia seguente, portanto all’auto disabilitazione di molte delle funzioni dell’auto: si è autodisabilitato il brake assist, lo Start&Stop, le sospensioni auto-regolanti, il freno di stazionamento automatico ed ha segnalato il malfunzionamento dell’ABS.

Renault Talisman Initiale Paris

Renault, dopo aver ritirato l’auto, ci fa sapere quanto segue tramite una nota ufficiale: “…a causa di un falso contatto elettrico (spinetta lenta) del sensore velocità veicolo ruota ant sx, in marcia e con le sollecitazioni stradali, l’ABS e tutti i sistemi indicati hanno smesso di funzionare. Il difetto è stato eliminato e ripristinato il corretto collegamento elettrico.

RASSEGNA PANORAMICA
Design
Comfort
Prestazioni
Consumi
Prezzo