Dopo aver conquistato la sua 16^ superpole, vince anche gara 1 sul circuito di Imola. Il pilota della Kawasaki ha fatto il vuoto sin dall’inizio, non concedendo tantissimo ai suoi avversari grazie a una partenza perfetta.

Al secondo posto si è piazzato Tom Sykes, altro pilota del team nipponico, mentre al terzo posto troviamo le di e Chaz Davies, con quest’ultimo in forma nonostante la caduta nelle qualifiche. A chiudere la top ten, infine, ci hanno pensato Fores, van der Mark, Rins, Savadori, Haslam e Lowes.

Dopo questo successo, nella classifica piloti, Rea raggiunge quota 184 punti staccando ancora di più Davies, secondo a quota 142. Melandri, invece, a 131 punti è terzo a dieci lunghezze in più di Sykes, al quarto posto con 121 punti.

Appuntamento a domani per la gara 2.