Dopo il finale di stagione del campionato di Superbike, giunto al termine lo scorso weekend e vinto da uno strepitoso Jonathan Rea su Kawasaki, per il mondiale delle derivate di serie giungono interessanti novità in vista del 2020. Oltre alle varie strategie di mercato sempre protagoniste per la prossima stagione, sono giunte altre due novità: la prima riguarda il rinnovo del fornitore unico Pirelli fino al 2020, la seconda è l’introduzione nel calendario di una nuova pista. Si tratta del Circuit de Catalunya a Barcellona (che ricordiamo già ospita MotoGP e Formula 1).

SBK 2020, un inizio campionato tutto spagnolo

Si prospetta un inizio stagione 2020 tutto spagnolo. Questo perché dopo il debutto in calendario del GP di Jerez e di Aragon, entrambi in programma a marzo e maggio, il terzo appuntamento catalano dovrebbe esserci nel weekend del 20 settembre. Non è stata data ancora nessuna ufficialità circa il nuovo calendario 2020, ma con certezza si partirà il 1° marzo in Australia, sul circuito di Phillip Island. Le 13 tappe della prossima stagione di World SBK dovrebbero essere le seguenti: Phillip Island (Australia), Jerez (Spagna), Assen (Olanda), Imola (Italia), Aragon (Spagna), Misano (Italia), Donington (Gran Bretagna), Oschersleben (Germania), Portimao (Portogallo), Barcellona (Spagna), Magny Cours (Francia), San Juan (Argentina) e Losail (Qatar).

SBK 2020, la situazione sul mercato piloti

La notizia sul mercato piloti che interessa maggiormente è il passaggio dello spagnolo Javier ‘Xavi’ Fores, che subentrerà al turco Toprak Razgatlioglu nel team Kawasaki Puccetti Racing. Il pilota iberico quest’anno ha corso nel British Superbike e a partire dalla prossima stagione 2020 si troverà a sfidare il campione Scott Redding della Ducati. Questi a seguire sono i piloti ed i relativi team confermati in vista del prossimo anno di Superbike:

– Jonathan Rea nel Kawasaki Racing Team WorldSBK.

– Chaz Davies nel team ARUBA.IT Racing – Ducati.

– Jordi Torres nel Team Pedercini Racing.

– Tom Sykes nel BMW Motorrad WorldSBK Team.

– Michael Van der Mark nel Pata Yamaha WorldSBK Team.

Questi invece i piloti che hanno cambiato squadra:

– Alex Lowes nel Kawasaki Racing Team WorldSBK.

– Scott Redding nel ARUBA.IT Racing – Ducati.

– Alvaro Bautista nel Honda Racing Team.

– Lorenzo Savadori nel Team Pedercini Racing.

– Eugene Laverty nel BMW Motorrad WorldSBK Team.

– Toprak Razgatlioglu nel Pata Yamaha WorldSBK Team.

– Garrett Gerloff e Federico Caricasulo nel GRT Yamaha WorldSBK Junior Team.

– Leon Camier nel BARNI Racing Team.

– Xavi Fores nel Turkish Puccetti Racing.